Estate a Petra, tra vino, musica e cultura

19-07-2019

Alla cantina del gruppo Terra Moretti di Suvereto, in Toscana (disegnata dall'archistar Mario Botta), torna la consueta rassegna dei mesi caldi

Petra, la bella cantina toscana affacciata sulla costa maremmana, propone per i mesi estivi un ciclo di appuntamenti tra le vigne incentrati sull’unione tra arte, cultura cibo e naturalmente vino di qualità. «L’idea di questo tipo di performance non è stata casuale. Abbiamo pensato di regalare momenti dedicati alla musica e al teatro e dare voce ad artisti in grado di emozionare, proprio come dovrebbe accadere degustando un buon vino» dice Francesca Moretti, ceo di Terra Moretti.

La scenografica scalinata realizzata dall’architetto Mario Botta, che identifica la cantina di Suvereto, diventa un vero e proprio palcoscenico nell’occasione delle 5 serate della rassegna, che prevedono la visita della cantina, l’aperitivo in bottaia, la cena con i vini in abbinamento e poi lo spettacolo, tra teatro e musica (prezzo a persona 35 o 45 euro a seconda delle date). Dopo la prima del 22 giugno – con lo spettacolo teatrale “Like” scritto da Stefano Santomauro in collaborazione con Francesco Niccolini e diretto da Daniela Morozzi – i prossimi appuntamenti sono per il 20 luglio con il duo toscano Suono diVIno (Stefano Fanticelli al flauto e Giorgio Albiani alla chitarra), per il 25 luglio per la jazz night I Thought About You con Romina Capitani & Steve Rudolph Duo, il 10 agosto per ammirare il cielo stellato della Notte di San Lorenzo accompagnati da una sofisticata musica dal vivo, e infine il 24 agosto con Hot Walzok, insolita performance che unisce musica, teatro e cabaret. Prenotazione obbligatoria: visit@petrawine.it, tel. +39 0565 845308


Petra
Località San Lorenzo Alto 131
Suvereto (Livorno)
petrawine.it