Top & Pop Wine, un picnic di... vino nella Brianza lecchese

10-06-2019

Sabato 15 giugno alla Cascina Galbusera Nera ci saranno 50 aziende da tutta Italia per un evento che si rivolge ai giovani

Un gioco serio o una seria leggerezza: così torna a presentarsi il vino con Top & Pop Wine. L’evento curato da Giacomo Mojoli cambia cornice e si espande nell’arco della giornata, in occasione del quarto compleanno, movimentandosi ulteriormente. Da Lariofiere dove è nato e cresciuto, dà appuntamento sabato 15 giugno  a  Cascina Galbusera Nera,  a La Valletta Brianza  nel parco di Montevecchia.  La Costa, azienda della famiglia Crippa (Claudia è la presidente del Consorzio Igt Terre lariane), diventa dunque la location. E sono presenti oltre 50 cantine di tutt’Italia.

Ma resta appunto la filosofia – sottolinea Mojoli -  di una manifestazione che intende essere un format sperimentale, un laboratorio d’idee e di nuovi comportamenti nel rapporto con il vino e con la sua conoscenza. «Si rivolge ai giovani, ma non solo, a quei consum/autori che vorrebbe diventare attori e protagonisti, possibilmente autori, della propria esistenza e delle proprie scelte di consumo – prosegue il giornalista e ideatore - Il mondo del vino è in continua evoluzione e, con esso, stanno cambiando i comportamenti dei consumatori finali, del mercato, della piccola e grande distribuzione. C’è bisogno di novità, di linguaggi innovativi intercalati e connessi con esperienze vive e reali».

Con le degustazioni si darà spazio anche alla musica e alla cucina delle Osterie di SlowCooking.  Si parte alle 11.15 con il picnic, si prosegue con il winetasting nel pomeriggio e la suggestiva cena tra le vigne alle 20.30 (per informazioni info@la-costa.it).