Cena con Bottura già sold out, ma Torrente: donate a Food for Soul

09-02-2019

L'appello dello chef a favore della onlus del modenese, a pochi giorni dal quattro mani che li vedrà impegnati presso il ristorante Al Convento di Cetara

Massimo Bottura e Pasquale Torrente a Identità Milano

Massimo Bottura e Pasquale Torrente a Identità Milano

È già sold out - come era lecito attendersi - per la cena speciale che vedrà protagonisti, martedì 12 febbraio, Pasquale Torrente e Massimo Bottura. Il quattro mani presso il ristorante di Torrente, Al Convento di Cetara (Salerno), è finalizzato alla raccolta fondi per sostenere le attività dell'organizzazione Food for Soul, onlus creata dallo chef Bottura per combattere lo spreco alimentare nell'interesse dell'inclusione sociale. Proprio per questo giunge l'appello di Torrente: «Tutto prenotato per la cena ma se qualcuno vorrà donare qualcosa per Food for Soul potrà farlo, sarà il benvenuto».

Dal 2015 Food for Soul collabora con diverse organizzazioni per aprire e gestire mense comunitarie in tutto il mondo e per coinvolgere professionisti di diversi settori, tra cui chef, artisti, designer e distributori alimentari, al fine di promuovere un approccio alternativo alla costruzione di progetti comunitari.