Birra Moretti leggi le news
S.Pellegrino leggi le news
Monograno Felicetti leggi le news
Petra leggi le news
Lavazza leggi le news
Grana Padano leggi le news
Guida 2014 - Acquista ora
Christian Puglisi Giuseppe Iannotti Michael White Salvatore Tassa Massimo Giovannini Gian Pietro e Giorgio Damini Giuliano Baldessari
Lidia e Joe Bastianich Identità  Golose - i protagonisti della cucina Tomaž Kavcic
Lello Ravagnan Julien Ochando
Cristina Bowerman Daniel Berlin
Jean-François Piège Fulvio Pierangelini Maxime Meilleur Andrea Berton Magnus Nilsson Manuele Senis Joško Gravner
16-04-2014

Premio Francesco Arrigoni 2014

Domenica 4 maggio prossimo, presso il Monastero San Pietro in Lamosa di Provaglio d'Iseo (Brescia), sarà assegnato il Premio Francesco Arrigoni 2014, riconoscimento che intende onorare la memoria del giornalista bergamasco. La giuria, presieduta da Antonella Colleoni, moglie di Francesco, assegnerà il premio da 5mila euro e tre simboli che ricordano lo scrittore prematuramente scomparso

15-04-2014

Birra Expo a Piacenza

Una finestra sull'universo della birra artigianale italiana: microbirrifici, aziende di macchinari, attrezzature di produzione e forniture per le birrerie. Si aprirà a Piacenza Expo dall'8 all'11 maggio, in occasione di Birra Expo, Salone nazionale della birra artigianale. Nutrito il calendario di conferenze, incontri, degustazioni e corsi con i grandi esperti italiani. Apertura da giovedì a sabato, dalle 16 alle 2. Domenica dalle 10 a mezzanotte

14-04-2014

Il 1° piano del Mercato Centrale Firenze

C’è grande attesa per la riapertura imminente del primo piano del Mercato Centrale Firenze. Il taglio del nastro è fissato per mercoledì 23 aprile, mentre il giorno successivo, giovedì 24, aprirà al pubblico. Gli spazi verranno restituiti alla città completamente rinnovati con 12 botteghe artiginali e di qualità, inclusi ristorante, enoteca, pizzeria, birreria, scuola di cucina, enoscuola, banca, libreria... per un totale di 500 posti a sedere

11-04-2014

I Costardi e Le Toque Blanches

L’associazione francese Le Toques Blanches du Monde, oltre 6mila cuochi affiliati da tutto il mondo, ha scelto Christian e Manuel Costardi del ristorante omonimo di Vercelli come testimonial per iniziare a vendere online prodotti rappresentativi di un certo paese. Si inizia con l’Italia: i fratelli Costardi hanno selezionato una serie di eccellenze dall’Aceto Balsamico di Modena di Leonardi al Grissino di Cigliano fino al riso Carnaroli a loro marchio

10-04-2014

Henderson, premio alla carriera

E' stato assegnato al britannico Fergus Henderson il riconoscimento alla carriera della World's 50Best 2014, classifica sui migliori ristoranti del mondo che verrà ufficializzata alla Guildhall di Londra il 28 aprile prossimo. Maestro dei tagli di carne e fondatore del marchio St. John, con più punti vendita a Londra, Henderson è stato premiato per aver promosso e diffuso la cucina nose-to-tail, dal naso alla coda: di ogni animle si può cucinare tutto

09-04-2014

Fish & Chef, 1-6 maggio sul Garda

Torna, dall'1 al 6 maggio, in diverse località della sponda veronese del lago di Garda, Fish & Chef, rassegna giunta alla quinta edizione che coinvolge grandi nomi della cucina italiana, alle prese con il pesce di lago. Nel cartellone di quest'anno, cuochi del calibro di Luigi Taglienti, Mauro Uliassi, Felice Lo Basso, Alberto Tonizzo, Anthony Genovese, Leandro Luppi, Giuseppe D’Aquino, Stefano BaioccoGionata Bignotti...

07-04-2014

La Torre: Renato Bosco a Verona

Si chiama La Torre il nuovo locale del pizzaiolo Renato Bosco a Verona, apertura mercoledì prossimo in stradone Scipione Maffei 1, telefono +39.045.2525464 e pizzacaffelatorre@gmail.com. La proposta prevede i "classici" crunch e doppio crunch di pizza, mozzarella di pane, club sandwich, lievitati dolci, biscotti con caffetteria di qualità e una selezione di birre artigianali, alla spina e in bottiglia 

06-04-2014

Lunelli e Bisol, gli sposi delle bollicine

Il Gruppo Lunelli, una realtà per tutte: le Cantine Ferrari a Ravina di Trento, è entrato al 50% nella Bisol Desiderio & Figli, storica cantine di Valdobbiadene Prosecco Superiore; protagonisti dell’operazione, molto importante in chiave mercati mondiali, Matteo Lunelli, amministratore delegato del Gruppo Lunelli, e Gianluca Bisol, presidente della Bisol. Una curiosità: derby stellato a tavola tra i due produttori, tra la Locanda Margon a Trento e il Venissa a Venezia

05-04-2014

Cuoco maldiviano vince il Festival Loiseau

E’ Dammika Sarath, cuoco al Constance Halaveli Maldives, il vincitore della nona edizione del Festival culinarie Bernard Loiseau al resort Belle Mare Plage sull’isola di Mauritius. Preparatosi assieme con il giapponese Masashi Ijichi, chef a La Cachette di Valence, Francia, lacachette.restaurant@ gmail.com, Dammika ha proposto una Zuppa di cocco e fagioli bianchi (antipasto vegetariano) e un Petto d’anatra marinato (piatto principale a tema fisso), davvero perfetto

05-04-2014

Mangia come parli, a Milano

"Mangia come parli – Com’è cambiato il vocabolario del cibo". E' il titolo di un libro e di un convegno organizzato da Slow Food che avrà luogo giovedì 10 aprile, ore 18.30, nella sede di Frigoriferi Milanesi di via Piranesi 10 a Milano. Oltre all'autrice Cinzia Scaffidi, intervengono il filosofo Francesco M. Cataluccio, il giornalista Stefano BartezzaghiMarco Bolasco, direttore Slow Food Editore. Ingresso libero fino a esaurimento posti

04-04-2014

The Cook trasloca ad Arenzano

Da metà maggio, il ristorante The Cook di Ivano Ricchebono ed Elisa Arduini trasloca da Genova Nervi al Comune di Arenzano, sempre in provincia di Genova. Sarà inserito all'interno dell'hotel Poggio e raddoppierà la sua offerta: oltre al ristorante gourmet da 25-30 coperti ci sarà un'insegna di cucina più easy. Con il trasloco del Cook, Genova città perde l'unica stella presente nella Guida Michelin 2014 

03-04-2014

Stoccolma si prepara per il Bocuse d'Or

A Stoccolma (Svezia) è iniziato il conto alla rovescia per la finale europea del Bocuse d’Or il 7 e 8 maggio, presidente di giuria lo chef Mathias Dahlgren, vincitore assoluto nel 1997. Con lui anche i suoi colleghi Eléna Arzak e Bjorn Frantzen. Venti le nazioni in gara, le prime 12 si qualificheranno per la finale assoluta, il 27/28 gennaio al Sirha 2015 di Lione (Francia). Per l’Italia in lizza Diego Rigotti

03-04-2014

Larte e il Capri Palace

È stata presentata al Larte di Milano la nuova stagione del Capri Palace Hotel, albergo lusso di Anacapri che include due ristoranti con stella Michelin, L’Olivo e Il Riccio. Tra le novità 2014, 5 nuove suite in linea con Capritouch, marchio legato all’artigianato locale, oltre a nuovi trattamenti benessere. Sul fronte ristorazione, due i progetti per il 2015: un nuovo Olivo e un nuovo Riccio in Turchia

02-04-2014

AltoGusto venerdì alle Codole

Venerdì 4 aprile, il ristorante Alle Codole di Canale d'Agordo (Belluno) ospita AltoGusto, la rassegna enogastronomica dedicata alla cucina d'autore delle Dolomiti bellunesi. Verrà servito un menu sultema “Ciak si gusta. Il cinema in cucina”, in omaggio a grandi registi italiani. Informazioni e prenotazioni, +39.0437.590396 oppure info@allecodole.eu. Prossima tappa, venerdì 9 e sabato 10 maggio al Laite di Sappada (Belluno)

31-03-2014

Noma e Fat Duck traslocano nel 2015

Curiosa coincidenza: due dei più grandi ristoranti al mondo, il Noma di Copenhagen e il Fat Duck di Bray in UK, hanno annunciato ieri due traslochi temporanei. Il ristorante di Renè Redzepi si trasferirà a Tokyo in Giappone per 2 mesi nell'inverno del 2015. Quella di Heston Blumenthal aprirà al Crown Resorts di Melbourne in Australia per 6 mesi a partire da febbraio 2015. Chiusa l'esperienza, torneranno in madrepatria

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15

I 10 anni di Identità Golose (Video Brambilla - Serrani - Cicogna, durata 5'31")

Eventi e protagonisti
Grana Padano leggi le news
S.Pellegrino leggi le news
Monograno Felicetti leggi le news
Lavazza leggi le news
Birra Moretti leggi le news
Petra leggi le news
Food&Wine Festival - I prossimi appuntamenti
Home page
Congresso
Guida
Cena con noi
Altri eventi
Dicono di noi
EnglishItaliano
Rubriche - Primo piano

Gli appuntamenti da non perdere e tutto ciò che è attuale nel pianeta gola

14-03-2014

Eataly Smeraldo, ci siamo

Ancora pochi giorni e aprirà a Milano l'attesissimo store di cose buone. La nostra anteprima

La vista esterna dai finestroni del nuovo ristorante Alice di Viviana Varese e Sandra Ciciriello, fiore all'occhiello gourmet dei 15 ristoranti tematici contenuti nel complesso di Eataly Smeraldo, 5mila mq distribuiti su 4 livelli in piazza XXV Aprile 10 a Milano. Apertura al pubblico, martedì 18 marzo. I ristoranti saranno aperti dalle 12 alle 15.30 e dalle 19 alle 23
Foto

La vista esterna dai finestroni del nuovo ristorante Alice di Viviana Varese e Sandra Ciciriello, fiore all'occhiello gourmet dei 15 ristoranti tematici contenuti nel complesso di Eataly Smeraldo, 5mila mq distribuiti su 4 livelli in piazza XXV Aprile 10 a Milano. Apertura al pubblico, martedì 18 marzo. I ristoranti saranno aperti dalle 12 alle 15.30 e dalle 19 alle 23


Ancora qualche giorno e aprirà l’atteso Eataly meneghino sulle ceneri del Teatro Smeraldo. Cadrà il 18 marzo, una data non casuale perché prima delle Cinque Giornate che liberarono la città dal dominio austriaco. «Oggi come allora», ha spiegato Oscar Farinetti questa sera, al cuore di un’affollatissima presentazione alla stampa, «l’Italia ha bisogno di risorgere. E noi cercheremo di contribuire nel nostro piccolo, che significa dai 300 ai 400 posti di lavoro».

Sul palco, musica live di giovani emergenti ogni sera
Foto

Sul palco, musica live di giovani emergenti ogni sera

«Intanto», illustra il patron, «siamo in un colosso architettonico di 5.000 metri quadrati spalmati su 4 piani, con 19 luoghi di ristoro, 2 aule didattiche, 10mila prodotti in vendita, 5 luoghi di produzione a vista e 2 sale riunioni. Più altri due piani sottoterra che non vedete perché stipati di merce e persone che garantiscono che tutto funzioni nei 4 piani esposti al pubblico». «Solo per rimanere al piano terra», prende Farinetti per mano i numerosi disorientati da tanta inaspettata grazia, «potete trovare subito all’ingresso un ricco reparto libri, un debito culturale che abbiamo voluto riconoscere allo Smeraldo, assieme alle gigantografie dei più grandi artisti che si sono esibiti al Teatro, da Mina a Lucio Dalla, da Gaber e Jannacci a Ray Charles».

ASSEDIATO. Oscar Farinetti
Foto

ASSEDIATO. Oscar Farinetti

E poi, una cascata di “ciccia d’autore”: «C’è l’angolo dei fratelli Maioli, ristoratori di Cervia custodi della piadina originale. I panini di Alessandro Frassica detto ‘Ino, uno dei più grandi specialisti al mondo in materia di panini espressi. E Lait, il gelato pensato da Ugo Alciati, Gigi Terzolo e Luca Montersino: è ottenuto da latte di razza piemontese di montagna, mucche che danno 4 litri e mezzo contro i 50 di una mucca normale, una grande idea. E ancora, la pasticceria di Luca Montersino dal Piemonte, con un carico di zucchero molto basso. Il caffè di Lavazza, che ha creato una miscela apposta per noi, le verdure di Sergio Fessia, la macelleria della Granda di Sergio Capaldo, il cioccolato di Venchi…».

Ancora pochi dettagli per mettere a punto il venticinquesimo store di Eataly nel mondo, l\'undicesimo in Italia
Foto

Ancora pochi dettagli per mettere a punto il venticinquesimo store di Eataly nel mondo, l'undicesimo in Italia

Una lista che gli spazi angusti a noi dedicati non consentono di esprimere appieno. Ma, come sali al secondo dei 4 piani, quello dedicato al fresco, ecco arrivare al punto che sta più a cuore a noi di Identità: c’è una raggiante Sandra Ciciriello al bancone del pesce fresco ad anticipare lo sguardo altrettanto felice di Viviana Varese appena dietro, nella nuova casa di Alice, l'ammiraglia gourmet del complesso. E’ una vera astronave con vista su piazza XXV Aprile, con back office faraonico in cui lavoreranno 15 persone per sfamarne al massimo 50. In sala colpiscono i tavoli in legno massello di briccola e attira lo sguardo un tavolone oltre l’ingresso, in kauri millenario della Nuova Zelanda, disegnato da Renzo Piano: «E’ un social table», si illumina Viviana, «per 12 persone. Un luogo per condividere il piacere della buona cucina, accanto anche a degli sconosciuti». Che poi la cucina sia buona, garantiamo noi. Così come sui fritti a diffusione ormai mondiale di Pasquale e Gaetano Torrente, appena lì accanto a distribuire cuoppi di alici fritti.

Di tutti gli angoli e i 15 "ristorantini" non citati e sparsi nei 4 piani, abbiamo giusto lo spazio per citarne uno, quello più prominente. E' lo stesso palco da cui ha parlato Oscar Farinetti, una piattaforma semicircolare affacciata sull’interno del mercato. «Ogni sera suoneranno qui sopra artisti emergenti sempre diversi. Daranno continuità ed enfasi alle tante eccellenze che assaggerete qui o che vi potrete portare a casa». La colonna sonora non stop dell’apertura più attesa di questo caliente inverno milanese.

Identità Golose
Loading
Identità Golose - i protagonisti della cucina
copyright Identità Web S.r.l. - Tutti i diritti sono riservati
Home | Chi Siamo | Contatti | International cooking convention
Presentazione congresso
Con noi a Milano
Cartella stampa
Chi siamo
Sede
Rassegna stampa
Edizioni passate
Albo d'oro premiati
Edizione 2014
Presentazione 2014
Programma 2014
Il racconto finale
Ristoranti fuori congresso
Presentazione della Guida
Albo d'oro premiati
EDIZIONE 2014
Prefazione di Oscar Farinetti
Prefazione dolce di Carlo Cracco
Introduzione di Paolo Marchi
Premi alle Giovani Stelle
Acquista guida cartacea
Milano FOOD&WINE Festival
Roma FOOD&WINE Festival
Identità London
Identità New York
Grandi cuochi all'Opera
Identità Golose a Host
Tutti a Tavola!! #spesaalmercato
Identità di libertà
Qoco
Un risotto per Milano
Shanghai
Rassegna stampa
Rassegna video