Lima London, la scommessa vinta di Virgilio Martinez in Gran Bretagna

Il peruviano, a breve con noi a Identità New York, seduce Londra con una proposta eccellente nella sua semplicità

20-09-2018

Virgilio Martinez (a destra) con Roberto Ortiz, resident chef di Lima London, l'unico ristorante di cucina peruviana con stella Michelin. Il peruviano è tra i protagonisti della nona trasferta di Identità a New York, 1-3 ottobre

Da alcuni anni, la cucina peruviana vive un’epoca d’oro. È una fonte d’ispirazione imprescindibile, specialmente per le altre tradizioni latino-americane, che stanno approcciando con lo stesso spirito le proprie identità culinarie.

Alla base del successo del Perù c’è una vasta gamma di materie prime, tecniche gastronomiche ancestrali e la capacità di aver assorbito, nel corso del tempo, le tradizioni di altre culture: inca, spagnola, asiatica. È una cucina che rispecchia perfettamente lo spirito dei tempi, possedendo tutte le caratteristiche che attraggono oggi i commensali: è piena di colori, di sapori, è leggera e fa uso di diversi ingredienti nuovi e intriganti.

Su questa scia sono germogliati diversi ristoranti peruviani in tutto il mondo e Londra non è un'eccezione. Lima London è un’insegna peruviano ideato da Virgilio Martínez, cuoco celebre prima di tutto per Central a Lima, ristorante che ha cambiato sede da poche settimane, 6° nella classifica della World’s 50Best.

Tiradito di salmone con leche de tigre al latte di coco

Tiradito di salmone con leche de tigre al latte di coco

Ceviche d'orata, aji limo, patata dolce

Ceviche d'orata, aji limo, patata dolce

Lima London è a Fitzrovia, un vivido e allettante quartiere di Londra, nella zona centrale della capitale britannica. È dal 2013 che avvicina i sapori del Perù ai londinesi, un riferimento imprescindibile per la cucina peruviana in Europa, e non solo perché oggi è il primo e unico ristorante di cucina peruviana con una stella Michelin (gli ispettori della Rossa non viaggiano in Perù). A capo della cucina del Lima c’è Robert Ortiz, peruviano e amico di Virgilio Martinez. Avevano lavorato insieme a Londra, diversi anni fa, al Four Season Hotel: «Ho avuto la fortuna di essere il suo capo», rivela Robert. 

Lima è pensato come un formato casual, divertente, colorito sia nella decorazione del locale, sia nella presentazione dei piatti. Il menu rispecchia perfettamente questa filosofia, iniziando con i diversi tipi di ceviche: Ceviche d’orata con patata dolce, avocado e ají limo; Ceviche di gamberetti con avocado e chips di platano, Ceviche di tonno nikkei con ají rocoto e ravanello; seguendo con il Tiradito di salmone con leche de tigre al latte di coco, oppure la Pachamanca di carne di manzo marinata in ají limo con patata gialla. Si termina con le proposte dolci: Parfait di cirimoia con cioccolato di Amazzonia e chips di patata blu o Mousse di avocado, cioccolato e ají rocoto.

L'insegna di Fitzrovia. A Londra, c'è anche Floral, fratello minore di Lima London

L'insegna di Fitzrovia. A Londra, c'è anche Floral, fratello minore di Lima London

L’offerta del Lima segue le tendenze attuali: piatti piccoli, leggeri, vivaci, ideali da condividere in tavola. Invitano a provare cose differenti, a esplorare il Perù attraverso i suoi sapori e colori. «La nostra proposta culinaria è molto semplice», spiega Robert Ortiz, «solo ingredienti di massima qualità, prevalenza di prodotti locali europei e 20% di prodotto peruviano fresco».

Innegabilmente, Lima è un locale che vale la pena di visitare, una proposta gastronomica che riflette bene i gusti attuali in Europa. Cucina di qualità, fresca e allegra.

Lima Fitzrovia
31 Rathbone Place
Fitzrovia
Londra, Regno Unito
+44 20 3002 2640
Menu degustazione: 65 sterline (100 con abbinamento vini)
Chiuso: sabato a pranzo e domenica a pranzo


Rubriche

Dal Mondo

Recensioni, segnalazioni e tendenze dai quattro angoli del pianeta, firmate da tutti gli autori legati a Identità Golose