HiÜa Polonka: frico, salsiccia e birra, ma da Ana RoÜ

La chef slovena col marito Valter ha aperto - sempre a Caporetto - una semplice trattoria di pura tradizione locale

20-11-2017

Andiamo con Tania Mauri alla scoperta dell'Hiša Polonka, la semplice trattoria slovena aperta da Valter Kramar con la moglie Ana Roš, sempre a Caporetto

Far riscoprire la cucina tradizionale slovena in Slovenia. Questo l’obiettivo di Valter Kramar, marito della grande Ana Roš, Best Female Chef per la World's 50 Best 2017. Lui è sommelier, selezionatore di materie prime, soprattutto di formaggi, e direttore della cantina di Hiša Franko a Caporetto, pochi chilometri dal confine italiano.

Valter Kramar all'Hiša Polonka (foto odprtakuhinja.si)

Valter Kramar all'Hiša Polonka (foto odprtakuhinja.si)

Da qualche mese però ha aperto un locale tutto suo, Hiša Polonka, nel centro della stessa Kobarid, per noi Caporetto appunto. Questa cittadina deliziosa, posta in una posizione strategica nell'alta valle dell'Isonzo, crocevia di culture diverse, famosa per la battaglia della prima guerra mondiale, è immersa in una natura vigorosa dove fare lunghe camminate e scoprire luoghi incontaminati.

Ana Roš con Caterina Ceraudo alla recente Identità New York (leggi anche Ana Roš e Caterina Ceraudo: cuoche di frontiera)

Ana Roš con Caterina Ceraudo alla recente Identità New York (leggi anche Ana Roš e Caterina Ceraudo: cuoche di frontiera)

La vita all’aria aperta, si sa, mette appetito: e Hiša Polonka ben si presta per un pasto generoso e gustoso. Potremmo dire che questa è la trattoria dove Valter propone un’ottima cucina locale a prezzi onesti e dove i piatti nascono dalle vecchie ricette di famiglia, talvolta corretti dall’abile mano di Ana.

Degustazione di formaggio Tolminc in diverse stagionature

Degustazione di formaggio Tolminc in diverse stagionature

Piatti che parlano di casa e di storia, semplici e golosi, realizzati con ingredienti locali, materie prime eccellenti selezionate e combinate tra loro, nonché annaffiate da birre artigianali locali e vini della zona. Valter si occupa personalmente della ricerca di produttori di carne e salumi e di formaggi di malga a latte crudo che affina nelle sue cantine; infatti qui non manca un interessante piatto di formaggio Tolminc in diverse stagionature.

A tavola con Ana Roš, tra vini e un piatto di frico

A tavola con Ana Roš, tra vini e un piatto di frico

Gnocchi di ricotta con burro ed erba cipollina

Gnocchi di ricotta con burro ed erba cipollina

Il "piatto della memoria" di Hiša Franko, ovvero il roast beef all’inglese in carta dal 1973

Il "piatto della memoria" di Hiša Franko, ovvero il roast beef all’inglese in carta dal 1973

Gli struccoli di Kobarid

Gli struccoli di Kobarid

Il menu propone pochi piatti, di sostanza, molto rassicuranti dunque, capaci di appagare il palato e regalare molta allegria. Qualche esempio? La “banale” bruschetta con ricotta di malga e pomodoro candito; l’invitante frico, piatto che a prima vista sembra una pizza ma in realtà è a base di formaggio e patate (ben noto anche alla tradizione friulana); gli gnocchi di ricotta con burro ed erba cipollina, delicati e morbidissimi; la polenta a cubetti conciata con ricotta calda e pancetta fritta; il goulash di cervo con soufflé di pane; la salsiccia con crauti e patate arrosto; ed anche il "piatto della memoria" di Hiša Franko, ovvero il roast beef all’inglese in carta dal 1973. O ancora i celebri struccoli di Kobarid, a cui è dedicato un vero e proprio festival: sono dolcetti ripieni di noci, uvetta e spezie che vengono bolliti e conditi con burro fuso.

Tanti vini, ma anche ottima selezione di birre

Tanti vini, ma anche ottima selezione di birre

Il posto scalda il cuore. Non si può prenotare, ma occorre passare e vedere se c’è un tavolo libero e nell’attesa bere un buon bicchiere di vino e scambiare quattro chiacchere con gli altri ospiti che bivaccano, senza disturbare, nell’accogliente sala dell’entrata, perché qui la parola d’ordine è ospitalità, sorrisi e calore per tutti.


Hiša Polonka
Gregorciceva ulica 1, Kobarid, Slovenia
Chiuso il mercoledì


Rubriche

Dal Mondo

Recensioni, segnalazioni e tendenze dai quattro angoli del pianeta, firmate da tutti gli autori legati a Identità Golose