Tony Mantuano

 Foto Brambilla-Serrani

 Foto Brambilla-Serrani

Spiaggia

980 North Michigan Avenue, 2nd Floor
Chicago, Illinois
Stati Uniti
+1.312.2802750

LEGGI LA SCHEDA

Tony Mantuano è uno degli chef più famosi degli Stati Uniti, ed è stato certamente uno degli apripista per il successo della cucina italiana in America con il suo ristorante Spiaggia, aperto nel 1984. L'anno prima l'aveva passato proprio in Italia, facendo importanti esperienze in ristoranti di grande livello come Dal Pescatore di Canneto sull'Oglio o Da Romano a Viareggio.

Anche grazie a questo bagaglio di conoscenze apprese sul campo, il successo del suo primo ristorante è stato immediato. Mantuano non si è però accontentato di avere, da trent'anni a questa parte, il miglior ristorante italiano di Chicago, e uno dei migliori di tutto il paese, ma ha continuato a creare nuovi locali.

Così il cuoco è da diversi anni uno dei proprietari, insieme ad altri suoi familiari, della Mangia Trattoria, classicissima insegna italiana aperta nella sua città natale, Kenosha nel Wisconsin. E' chef e titolare del Terzo Piano, ristorante mediterraneo situato all'interno dell'Art Institute di Chicago. E' chef e patron anche del Bar Toma, pizzeria dall'atmosfera familiare del centro di Chicago.

Nel novembre del 2013 ha poi aperto il Lorenzo, ristorante dall'eleganza casual a Miami. Ma la lista delle sue invenzioni contiene anche, da qualche mese, il primo locale non ispirato alla cucina italiana, il River Roast, situato nel quartiere di River North sempre a Chicago e dedicato invece a un'interpretazione contemporanea della cucina popolare americana.

Mantuano
è stato proclamato nel 2005 Miglior Chef del Midwest dalla James Beard Foundation, premio per cui ha ricevuto anche diverse nomination. E' anche un notissimo personaggio televisivo, protagonista di due stagioni di "Top Chef Masters", ed è autore di numerosi bestseller culinari. Tra le sue più grandi soddisfazioni come chef c'è però la decisione di Barak Obama di festeggiare la sua elezione a Presidente nel 2008 proprio con una cena al suo Spiaggia.

Ha partecipato a

Identità Milano


a cura di

Niccoḷ Vecchia

Giornalista milanese nato nel 1976, a 8 anni gli hanno regalato un disco di Springsteen e non si è più ripreso. Musica e gastronomia sono le sue passioni. Autore e conduttore di Radio Popolare dal 1997, dal 2014 nella redazione di Identità Golose - twitter @niccolovecchia


Clicca qui per leggere la ricetta
Foto Brambilla-Serrani

Linguine di farro con pesto di broccoli di Santa Massenza, Grana Padano, pinoli e Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia
Ricetta presentata a
Identità Milano 2015

Clicca qui per leggere la ricetta
Foto Brambilla-Serrani

Ravioletto gluten free di crescenza con Grana Padano, burro nocciola e tartufo bianchetto fresco (Tuber albidum pico)
Ricetta presentata a
Identità Milano 2016