Pierpaolo Pavan

Mission: impossible? «Si può, anzi si deve mangiare bene, benissimo, ma nel contempo in modo sano ed equilibrato. Bisogna sconfiggere l’idea che una cena di gran qualità debba essere contraria alla nostra dieta». Una battaglia, questa, alla quale il dottor Pierpaolo Pavan sta dedicando l’intera vita professionale. Nutrizionista, 56 anni, di Este (Padova), dirige il servizio di Igiene degli alimenti e della nutrizione alla Ulss 17 della vicina Monselice, è responsabile del servizio Dietetica del locale ospedale, tiene poi all’Università patavina vari corsi di laurea.

Ma, soprattutto, da anni studia le caratteristiche degli alimenti e come queste influiscano sulla nostra salute, e diffonde una cultura del mangiare-sano-e-buono che è tutto il contrario dell’immagine classica del dietologo ammazza-sapore. La sua idea è che il nutrizionista debba lavorare a stretto contatto con il ristoratore, per far sì che nel menu il gusto vada a braccetto con il sano. Difende quindi a spada tratta la dieta mediterranea contro i modelli iperproteici che giungono da Oltreoceano; afferma chiaramente nei suoi studi che «la corretta dieta di riferimento è la nostra, mentre le altre sono solo dannose per la salute. Sì al pane, sì alla pizza, sempre se non è trasformata in junk food, come spesso purtroppo accade».

Il suo progetto “Buono e leggero” sintetizza queste riflessioni ed ha ricevuto vari riconoscimenti. Al suo attivo ha inoltre numerose pubblicazioni, sempre orientate a una giusta educazione alimentare e spesso rivolte agli studenti. Per sette anni ha lavorato ad esempio sul pane, operando nelle scuole per rilanciarlo come alimento base della classica merenda degli alunni, al posto di certi pubblicizzati prodotti della grande industria. E’ impegnato a tempo pieno sul fronte della divulgazione e della comunicazione; collabora con Medicina 33, il quotidiano di medicina del Tg2, e con radio Latte e Miele, dove tiene una rubrica dedicata alla nutrizione.

Ha partecipato a

Identità Milano


Si può mangiare bene, ma nel contempo in modo sano. E’ quanto il nutrizionista patavino Pierpaolo Pavan va predicando da anni, attraverso pubblicazioni, progetti nelle scuole e un’intensa attività divulgativa sulla radio e in tv. Dirige il servizio di Igiene degli alimenti e della nutrizione alla Ulss 17 di Monselice (Pd)

a cura di

Carlo Passera

classe 1974, giornalista professionista dal 1999, ossia un millennio fa, si è a lungo occupato soprattutto di politica e nel tempo libero di cibo. Ora fa esattamente l'opposto ed è assai contento così. Appena può, si butta sui viaggi e sulla buona tavola. Coordinatore della redazione di identitagolose.it