Gianluca Esposito

Italia

Ristorante Italia
Eataly
piazzale 12 ottobre, 1492
+39.06.90279240
Roma

 

Bolognese di Castel San Pietro Terme, in provincia di Bologna, classe 1981, ha un cognome che tradisce le origini napoletane: il papà era maggiordomo e autista di una famiglia di signori toscani. Una bella girandola geografica di sapori già da subito, dunque. Con queste premesse, il ragazzo si iscrive a 14 anni alla scuola alberghiera del suo paese natale. A 17 anni è già ai fornelli di Amerigo a Savigno, a imparare il mestiere da Alberto Bettini. Impara a fare il pane, a tagliare la carne, a confezionare i dolci.

Due stage – con Marco Fadiga a La Pernice e la Gallina e i fratelli Leoni alla Locanda del Sole a Trebbo di Reno – e nel 2004 apre la sua insegna in centro a Bologna, Ciacco, insegna dietro alla quale comincia a brillare il suo nome. Quattro anni di esperienza e nel 2008 il trasloco alla Terrazza Bartolini di Milano Marittima: dai crudi ai grandi fritti di pesce. Alla fine dell’anno, la mossa che segnerà il futuro seguente sino al presente: è chef alla trattoria Eataly di Bologna, anticamera della conduzione del ristorante Italia di Eataly Roma, chiamato in prima persona da Oscar Farinetti.

 

IdentitĂ  Golose
a cura di

Federica Tafuro

Fotografa, Roma