Alt, così Romito scende in strada

Il nuovo format dello chef è un diner all'italiana: pollo e birra. Ossia la base della piramide al cui vertice è il Reale Casadonna

22-08-2018

Il nuovo Alt di Niko Romito, a Castel di Sangro

L’ho teorizzato e scritto molte volte: esiste un fil rouge, un disegno unitario (intuitivo o studiato che sia …) che lega le varie attività imprenditorial/gastronomiche di Niko Romito in Italia e nel mondo, e ne fanno sicuramente il cuoco più attivo internazionalmente (Refettori a parte) del nostro Paese.

Una delle novità di Alt è la brace. Carne, verdure, pesce: tutti cucinati sulla brace ma in modo anticonvenzionale, con una tecnica messa a punto nel laboratorio di ricerca del Reale che permette di rispettare l’ingrediente senza aggredirlo con alte temperature, pur mantenendo la tostatura esterna e il sentore di affumicatura

Una delle novità di Alt è la brace. Carne, verdure, pesce: tutti cucinati sulla brace ma in modo anticonvenzionale, con una tecnica messa a punto nel laboratorio di ricerca del Reale che permette di rispettare l’ingrediente senza aggredirlo con alte temperature, pur mantenendo la tostatura esterna e il sentore di affumicatura

Questo filo rosso è rappresentato dalla piramide dei suoi marchi. La ricordiamo un’ennesima volta. In cima alla piramide sta il Reale, lo straordinario ristorante di Niko e Cristiana, ospitato nella immacolata cornice del Monastero di Casadonna, dove Cristiana stessa accoglie anche in 9 mistiche stanze, bianche come la farina e come la luce che entra dalle finestre aperte sulla valle del Sangro.

Il Reale non rappresenta solo uno dei vertici della ristorazione italiana, ma incarna e costituisce un mito: quello dell’eccellenza, gastronomica e di ospitalità, ma anche di spirito, di essenzialità e di gusto, parole chiave nell’esperienza romitiana.

Alt è anche la rivendita del pane di Niko Romito. Quello che viene sfornato, ogni giorno, nel laboratorio di Castel di Sangro. Il pane è il prodotto-simbolo della filosofia di Romito, frutto di uno studio approfondito su farine, impasti e lievitazione. Da Alt si può acquistare e portare a casa

Alt è anche la rivendita del pane di Niko Romito. Quello che viene sfornato, ogni giorno, nel laboratorio di Castel di Sangro. Il pane è il prodotto-simbolo della filosofia di Romito, frutto di uno studio approfondito su farine, impasti e lievitazione. Da Alt si può acquistare e portare a casa

Ecco: esperienza, dall’arrivo, al posto, alle camere, alla cena, al dopocena, alla prima meravigliosa colazione, alla partenza. Esperienza. E mito.

Quello che 16/18 studenti ogni anno cercano di apprendere attraverso i corsi di Accademia Niko Romito, la scuola di Niko che proprio a Casadonna ha le sua sede e tiene i suoi corsi annuali.

Ma la costruzione scientifica del mito di Romito passa, da Casadonna e Reale, per l’internazionalizzazione: l’esperienza infatti si allarga, pur rimanendo altissima, nell’offerta ristorativa dei Bulgari Hotels in giro per il mondo: Pechino, Shanghai, Dubai, adesso anche Milano, e via dicendo.

Un nome e un marchio, quello dello chef abruzzese, che si affianca a un altro prestigioso brand simbolo di creatività ed eccellenza italiana in tutti i continenti. Una piramide che inizia ad allargarsi sotto il Reale, dunque.

E poi il vero allargamento del mito: Spazio. L’intuizione di Romito che porta in alcune piazze italiane, e fra poco anche all’estero, la sua cucina nel formato “bistro”, ma senza per questo abbandonare essenzialità, pulizia e gusto delle sue ricette, alcune prese direttamente dal menu del Reale.

Due disegni per rappresentare il pollo fritto di Alt, un classico da rosticceria ma preparato con un concetto moderno per renderlo gustoso e leggero

Due disegni per rappresentare il pollo fritto di Alt, un classico da rosticceria ma preparato con un concetto moderno per renderlo gustoso e leggero

Ma prezzi e location di Spazio, pur molto piacevoli e armoniose, permettono una fruizione certamente più vasta e meno esclusiva, pur permettendo una pausa diversa e in linea con i tempi e le esigenze gastronomiche cittadine.

E poi è da poco arrivata anche Bomba, offerta ancora più larga, il bombolone dolce e salato, quasi fast-food italiano e alternativo, sbarcato non a caso in piazza XXV Aprile a Milano, dietro corso Como, per la gioia per ora della gioventù (e non) meneghina, ma sempre con il nome di Romito ben chiaro in insegna, e che la società Autogrill porterà in altre location italiane, nel nuovo format studiato insieme allo chef.

I tavoli

I tavoli

Bene. E ci siamo quasi. Mancava la base della piramide. Mancava la strada. Si comincia solitamente dalla strada, poi si sale.

E Romito è cominciato dalla strada, nel paesino di Rivisondoli dove molti anni fa rilevò per necessità l’attività di suo padre.

Oggi, su quella stessa strada, ad alcuni chilometri di distanza, Romito ha aperto Alt, la vera base larga della sua piramide imprenditoriale. E lo fa con gli alunni della sua Accademia, quegli stessi alunni che ogni anno, alla fine dei corsi, vengono scelti per riempire gli spazi lavorativi delle varie strutture gastronomiche che costituiscono il “castello” di cui abbiamo parlato.

Alt è un “diner” all’italiana. Un locale per automobilisti, motociclisti, camionisti, famiglie e quant’altro. Con cibo semplicissimo ma buono, come pane, pollo, birra… Un’allargamento vero dell’offerta Romito che va costruire la solida base, piantata per terra, della piramide. Che va a lavorare su quella variante che costruisce e costituisce, nonché decreta la fortuna di un mito: la gente comune.

C’è chi per toccare la gente e costruire il suo mito ha preferito i remunerativi format televisivi. C’è chi ha preferito la strada. Noi, onestamente, preferiamo pollo e Bombe. Son più gustosi.


Alt - Stazione del Gusto
Strada statale 17 - km 150
67031 - Castel di Sangro (Aquila)


Rubriche

Dall'Italia

Recensioni, segnalazioni e tendenze dal Buonpaese, firmate da tutti gli autori legati a Identità Golose