I ristoranti delle vacanze: Sardegna

Otto indirizzi da non perdere per gustare la migliore ristorazione dell'isola, dall'alta cucina al bistrot d'autore

02-08-2017

Il S'Apposentu, ossia il più celebre degli indirizzi dell'alta ristorazione sarda

SU CARDULEU - via sant'Agostino 1, Abbasanta (Oristano), +39 0785 563134, sucarduleu.it 
Sono passati diversi anni da quando lo chef Roberto Serra ha deciso di tornare nella sua Abbasanta e riprendere in mano il piccolo locale di famiglia. Scelta non semplice, soprattutto se hai lavorato in prima linea con personaggi del calibro di Vissani o Bruno Barbieri. Ma il ritorno alle radici, si sa, molto spesso è più forte di qualunque altra cosa, ma forse è proprio quello che dà la forza per andare avanti. Oramai risultati si vedono eccome, Su Carduleu viaggia a vele spiegate e, inoltre, le presenze di Serra in eventi importanti in Sardegna e non solo sono sempre più frequenti. Leggi l'intera recensione di Giuseppe Carrus


CUCINA.EAT piazza Galileo Galilei 1, Cagliari, +39 070 0991098, shopcucina.it
Da quando ha aperto, nel 2013, il locale di Alessandra Meddi – con la collaborazione del marito Giuseppe Carrus, giornalista esperto di vino, birra e cucina – ha contribuito all’evoluzione della scena ristorativa cagliaritana portando in città un esempio di concept polifunzionale più che collaudato altrove: uno spazio “libero”, senza categorie prefissate tanto nel menu quanto nella formula, dove venire per la colazione e l’aperitivo, per la pausa pranzo o per una cena, per una degustazione di vino o per acquistare specialità gastronomiche sarde e internazionali e accessori da cucina. Leggi l'intera recensione di Luciana Squadrilli


Stefano Deidda a Identità Milano

Stefano Deidda a Identità Milano

DAL CORSAROviale Regina Margherita 28, Cagliari, +39 070 664318, stefanodeidda.it
Dobbiamo ripercorrere parecchi decenni per risalire alla nascita di Dal Corsaro, celebre ristorante cagliaritano che ha fatto la storia della gastronomia del capoluogo. Ancora in mano alla famiglia dei fondatori, i Deidda, ora è grazie alla terza generazione che l'insegna continua a essere punto di riferimento in città. È Stefano Deidda a tirare le redini della cucina del ristorante ed è sempre Stefano che ha portato una ventata di creatività e avanguardia nei piatti e nella proposta generale del locale. Leggi l'intera recensione di Giuseppe Carrus


LUIGI POMATAviale Regina Margherita 18, Cagliari, +39 070 672058, luigipomata.com
Instancabile, determinato, infaticabile Luigi Pomata. Sarebbe difficile trovare altri aggettivi per definire lo chef carlofortino e le sue attività (da quelle del capoluogo sardo, alla storica insegna di famiglia sull'isola di san Pietro, alle innumerevoli consulenze eseguite) se pensiamo ai suoi ultimi anni di lavoro. Partiamo dalla recentissima novità. Accanto all'insegna Luigi Pomata è nato a luglio Next, un punto di riferimento per aperitivi, panini e hamburger, pizza gourmet, piatti veloci e sfiziosi accompagnati da vini, cocktail e birre. Leggi l'intera recensione di Giuseppe Carrus


A destra, lo chef Christian Collu

A destra, lo chef Christian Collu

CUCINA MACHRI'via Lamarmora 53, Pula (Cagliari), +39 070 9209205, cucinamachri.it 
Christian Collu non ha un curriculum, nè diplomi di scuola alberghiera o di cucina. È un cuoco autodidatta che ha scelto di ri-entrare in cucina per pura passione. Pensava che non avrebbe seguito le orme dei genitori, che hanno trascorso la vita nel loro ristorante a Verona, e per conquistarsi l'indipendenza ha fatto il commerciante di pesce, in giro tra i mercati ittici italiani. Ma a un certo punto, la nostalgia per pentole, fornelli e profumi della cucina che aveva respirato da piccolo, sono diventati un richiamo irresistibile. Leggi l'intera recensione di Gianna Melis


FRADIS MINORISlaguna di Nora, Pula (Cagliari), +39 070 9209544, lagunadinora.it
La nuova stagione di Fradis Minoris è cominciata con il rinnovamento totale della brigata: ha preso la guida della cucina Davide Atzeni, un giovane chef appena trentenne, che dietro la sua timidezza nasconde esperienze importanti all’estero e una grande abilità tecnica. Davide ha lavorato per diversi anni al Palais Royal du Louvre di Parigi con lo chef Guy Martin, 2 stelle Michelin, poi il richiamo della sua terra d’origine lo ha fatto tornare a casa. Il nuovo chef porta avanti il progetto e l’impostazione che caratterizzano Fradis Minoris: l’utilizzo di ingredienti di stagione prodotti nel territorio e l’attenzione alla sostenibilità. Leggi l'intera recensione di Gianna Melis


Roberto Petza

Roberto Petza

S'APPOSENTU DI CASA PUDDU - vico Cagliari 3, Siddi (Medio Campidano), +39 070 9341045, sapposentu.it
È oramai riduttivo parlare dell'insegna di Siddi come un semplice ristorante. Il S'Apposentu di Roberto Petza è un vero progetto territoriale che ha portato ossigeno in una zona, la Marmilla, destinata - se si pensa a un recente passato - all'abbandono graduale da parte delle giovani generazioni. È invece qualcosa si muove. Lo si avverte grazie all'Accademia di alta cucina correlata al ristorante stesso, trasferita ora a Baradili (il più piccolo comune dell'Isola, a pochi chilometri da Siddi) che ospita anche la pizzeria Sa Scolla, progetto nato proprio grazie al supporto degli allievi. Leggi l'intera recensione di Giuseppe Carrus


LUCITTAviale Europa, Tortolì (Ogliastra) - Porto Frailis Fronte Mare, +39 0782 664095, ristolucitta.com
L'alta ristorazione sarda tutta al femminile porta sicuramente il nome di Clelia Bandini. Umbra di origini, le è difficile scordare i ricordi d'infanzia, quando la nonna stendeva la sfoglia con un movimento lento, preciso e costante. Tempo, precisione e costanza, tutte caratteristiche che ritroviamo nei piatti del Lucitta. Un progetto nato nei primi anni Zero, quando il marito di CleliaPaolo Orrù, decide di dar vita al ristorante utilizzando i locali situati nei terreni di famiglia, un tempo utilizzati per la coltivazione della vite. La vera svolta avviene quando Clelia (già allieva di Roberto Petza) decide di trasformare Lucitta in un luogo ideale per la valorizzazione delle grandi materie prime locali, specialmente quelle che arrivano dal mare. Leggi l'intera recensione di Giuseppe Carrus

Leggi anche

I ristoranti dell'estate: Liguria
I ristoranti dell'estate: Venezia e dintorni
I ristoranti dell'estate: Trentino
I ristoranti dell'estate: Marche
I ristoranti dell'estate: Salento e Ionio
I ristoranti dell'estate: Sardegna


Rubriche

Dall'Italia

Recensioni, segnalazioni e tendenze dal Buonpaese, firmate da tutti gli autori legati a Identità Golose