Italian FOOD&WINE Festival

Guida di Identità Golose

Settembre 2007 segna il debutto sul mercato editoriale italiano della Guida ai ristoranti d’Italia, Europa e Mondo di Identità Golose: 417 insegne recensite da 40 collaboratori che nell’arco di 6 edizioni (l’ultima nel 2013) diventano rispettivamente 663 e 119.

Il prodotto è realizzato da MAGENTAbureau, curato da Paolo Marchi, coordinato da Gabriele Zanatta e Giulia Corradetti, distribuito da Ali srl e progettato da Grafiche De-Si. Prevede caratteristiche inedite nel panorama editoriale italiano del genere: include per la prima volta recensioni di insegne (ristoranti ma anche pasticcerie, pizzerie, macellerie…) da tutto il mondo (28 paesi nell’edizione 2013), tutte firmate. Poi, non esprime voti ma un vettore che esprime il grado di tradizione/innovazione della cucina recensita.

Il format prevede, per ogni edizione, i ritratti golosi di 12 città d’Italia e del mondo raccontate da altrettanti autori, spesso collaboratori di importanti quotidiani nei rispettivi Paesi. Le prime 5 edizioni della Guida hanno ospitato firme importanti dell’editoria e del giornalismo nazionale e mondiale tra cui José Carlos CapelCarlo Petrini, Emanuela Audisio, Roberto Perrone, Oliviero Toscani, oltre a illustri chef come Ferran e Albert Adrià, Alain Ducasse, Gaston Acurio.

Stelle di Stelle

Harrods e Identità Golose presentano un nuovo ed esclusivo pop-up restaurant: da settembre a gennaio, cinque grandi chef per cinque mesi di grande cucina italiana nello storico magazzino del lusso londinese

Leggi tutto

Identità Milano 2015

Una sana intelligenza

L'undicesima edizione è in programma dall'8 all'11 febbraio 2015

Tempeh prezioso

Scoprire l'alimento fermentato di semi di soia gialla. Una grande risorsa vegetariana

(foto Emanuele De Marco)

(foto Emanuele De Marco)

Leggi | 02-09-2014 | Gabriele Pompei | Naturalmente

Identità + Harrods = Stelle di Stelle

Con luned́ 1 settembre inizia nel segno di Cracco un ciclo di 5 mesi di cene tricolori a Londra

Leggi | 01-09-2014 | Paolo Marchi | Primo piano

Matera, Sassi...e pane

La città lucana è famosa anche per un sapore antico a cui è dedicato un convegno

Le pagnotte pronte per la cottura: alla cultura del pane e delle tradizioni agricole, alimentari e culinarie, sarà dedicato il convegno Come sa di sale lo pane altrui in programma a Matera dal 5 al 7 settembre

Le pagnotte pronte per la cottura: alla cultura del pane e delle tradizioni agricole, alimentari e culinarie, sarà dedicato il convegno Come sa di sale lo pane altrui in programma a Matera dal 5 al 7 settembre

Leggi | 31-08-2014 | Luciana Squadrilli | Dall'Italia
Grana Padano Home
S.Pellegrino Home sopra indice
Birra Moretti Home
Lavazza Home
Monograno Felicetti Home
Petra Molino Quaglia Home
Fipe congresso Ebnt Congresso Host home