Guida di IdentitÓ Golose

Settembre 2007 segna il debutto sul mercato editoriale italiano della Guida ai ristoranti d’Italia, Europa e Mondo di Identità Golose: 417 insegne recensite da 40 collaboratori che nell’arco di 6 edizioni (l’ultima nel 2013) diventano rispettivamente 663 e 119.

Il prodotto è realizzato da MAGENTAbureau, curato da Paolo Marchi, coordinato da Gabriele Zanatta e Giulia Corradetti, distribuito da Ali srl e progettato da Grafiche De-Si. Prevede caratteristiche inedite nel panorama editoriale italiano del genere: include per la prima volta recensioni di insegne (ristoranti ma anche pasticcerie, pizzerie, macellerie…) da tutto il mondo (28 paesi nell’edizione 2013), tutte firmate. Poi, non esprime voti ma un vettore che esprime il grado di tradizione/innovazione della cucina recensita.

Il format prevede, per ogni edizione, i ritratti golosi di 12 città d’Italia e del mondo raccontate da altrettanti autori, spesso collaboratori di importanti quotidiani nei rispettivi Paesi. Le prime 5 edizioni della Guida hanno ospitato firme importanti dell’editoria e del giornalismo nazionale e mondiale tra cui José Carlos CapelCarlo Petrini, Emanuela Audisio, Roberto Perrone, Oliviero Toscani, oltre a illustri chef come Ferran e Albert Adrià, Alain Ducasse, Gaston Acurio.

IdentitÓ Golose Milano

Tutti gli articoli dell'edizione 2016

E’ stata un’edizione particolare di Identità Milano: la più affollata, la più densa di eventi, la più ricca, anche e soprattutto di contenuti, quella che ha avuto maggior richiamo...

Leggi tutto

La Guida 2016 Ŕ online!

Leggi tutto

Colagreco: i miei 10 anni di libertÓ

Videointervista allo chef argentino, che festeggia il decennio al Mirazur. E parla tanto d'Italia...

Leggi | 31-05-2016 | 18:00 | Carlo Passera | Carlo Mangio

Prima di tutto, buono

Il pesce azzurro Ŕ stato il tema della nuova edizione di Cibo Nostrum, ideata da Seby Sorbello

La quinta edizione della manifestazione Cibo Nostrum si ├Ę tenuta dal 22 al 24 maggio tra Zafferana Etnea e Taormina

La quinta edizione della manifestazione Cibo Nostrum si è tenuta dal 22 al 24 maggio tra Zafferana Etnea e Taormina

Leggi | 31-05-2016 | 12:00 | Barbara Giglioli | Dall'Italia

Ivan Milani, sempre pi¨ in alto

Anteprima di Piano 35, inaugurazione 28 giugno dentro al grattacielo Intesa San Paolo di Torino

Un primo piano intenso di Ivan Milani, 45 anni,┬ádal 28 giugno ufficialmente al comando del ristorante Piano 35. Sar├á l'insegna┬ápi├╣ alta┬ádÔÇÖItalia, in cima al grattacielo Intesa San Paolo, progettato da Renzo Piano, 150 metri d'altezza┬á(foto del servizio di Alessandra Tinozzi)

Un primo piano intenso di Ivan Milani, 45 anni, dal 28 giugno ufficialmente al comando del ristorante Piano 35. Sarà l'insegna più alta d’Italia, in cima al grattacielo Intesa San Paolo, progettato da Renzo Piano, 150 metri d'altezza (foto del servizio di Alessandra Tinozzi)

Leggi | 31-05-2016 | 06:00 | Luca Iaccarino | Dall'Italia
Grana Padano Home
S.Pellegrino Home sopra indice
Lavazza Home
Birra Moretti Home
Petra Molino Quaglia Home
Monograno Felicetti Home
Berto's Coldline home Piazza home Caraiba Host home Carta di Milano