Identità Golose 2018 e Berto’s, i perché di un incontro

24-07-2018
Carlo Cracco tra Enrico Berto, amministratore delegato della Berto's che gli consegna il premio Nuove Sfide, e Paolo Marchi al congresso di IG2018 

Carlo Cracco tra Enrico Berto, amministratore delegato della Berto's che gli consegna il premio Nuove Sfide, e Paolo Marchi al congresso di IG2018 

Gli slogan possono essere solo frasi a effetto oppure, con effetti reali, dichiarazioni di intenti: consapevoli che la missione di ogni chef è quella di offrire il meglio ai propri clienti, in Berto’s siamo consapevoli che offrire il meglio a ogni chef deve essere la nostra missione. Questo più che uno slogan per noi è un promemoria quotidiano che ci indica la direzione da seguire, e per riuscirci è necessario frequentare gli chef, parlare con loro, confrontarsi su soluzioni e idee, vivere gli stessi momenti davanti a una cucina accesa e trafficata. Amiamo molto esserci a Identità Golose perché è un grande evento di crescente rilevanza, perché vi partecipano i più grandi cuochi italiani e internazionali e perché a Milano gli chef allestiscono i loro cooking shows dal vivo e direttamente sulle nostre cucine.

Yannick Alléno sul palco del congresso

Yannick Alléno sul palco del congresso

Cristina Bowerman

Cristina Bowerman

Per questo da quest’anno ricopriamo il ruolo di main sponsor di Identità Golose, e la sfida a confrontarsi con le tendenze e le continue evoluzioni dell’alta cucina, le sue innovazioni, la sperimentazione degli artisti dell’alimentazione rappresenta un banco di prova che affrontiamo con entusiasmo. Essere parte attiva di un mondo vivo e brulicante di idee è uno stimolo che ci motiva, ecco perché ospitiamo chef di brillante talento nella nostra postazione e chiediamo loro di preparare dal vivo i loro segreti per i nostri ospiti. Ecco perché abbiamo chiesto a Marco Colognese (giornalista referente per la Guida Ristoranti d’Italia del gruppo editoriale de L’Espresso, di Venezie Post oltre che guida gastronomica di Reporter Gourmet) di essere il nostro Virgilio a Milano e condurre dirette multimediali sui canali social girate tra piatti fumanti, colori e chef indaffarati sulle Berto’s allestite. Ci piace contribuire al progresso del settore in cui operiamo facendo sì, per quanto ci compete, che la cucina si evolva. Stiamo dalla parte di chi prepara e di chi inventa, e a Milano il 3, 4 e 5 marzo scorsi c’erano centinaia di cuochi con i loro staff, le loro storie, le loro idee, il loro vissuto, e soprattutto la loro grande voglia di portare un contributo personale a un’arte antica e in continua evoluzione.
Identità Golose è un’occasione di incontro importante in cui vogliamo essere protagonisti, perché alla fine il momento più emozionante in ogni attività dell’uomo è sempre quando i frutti diventano maturi e li puoi cogliere, nel nostro caso assaggiare e apprezzarne i profumi e i colori nella incantevole cornice di quel piatto preparato proprio sotto i tuoi occhi.

Massimo Bottura

Massimo Bottura