Ricette

Pane, burro salato & lampone
Crema di riso alla parmigiana con salsa alla barbabietola rossa
4.0 Tutto comincị
Zucca
Cannelloni di capriolo e cagliata con crema di cipolla e birra
Fonduta di zucca gialla, quaglia e caffè
A modo dell’insalata…
Cetriolo in acqua di pomodoro, anguria saltata e menta al kefir, cardamomo e ananas
Fibre di melanzana al forno alla liquirizia su yogurt d’olio da ulivo millenario
Bonito parterre
Pietra lunare
Friscura aruci
Il tempo del riposo
Fettuccine di palmito pupunha alla carbonara
Nuvola di mentuccia con asparagi e sesamo
Tortino di cioccolato con bietole, yogurt e agrumi
Ostriche, barbabietola rossa e limone confit
Vellutata di sedano, tartufo nero e fonduta di formaggio
Gnocchi morbidi di polenta con battuta di manzo e salsa di mandorle
Gnocchi morbidi di ricotta con cotechino e lenticchie
Tortelli di erbe nel doppio ristretto

Fratelli d'Italia

Nella filosofia di Negrini e Pisani, soluzioni intelligenti per sottrarsi all'impasse identitaria

Fabio Pisani e Alessandro Negrini, co-chef de Il Luogo di Aimo e Nadia a Milano sul palco di Identità Milano. Con Danilo Giaffreda, autore del nostro articolo, hanno dato vita a una lezione centrata sui primati della nostra tradizione gastronomica, antesignani di tante tendenze prevalenti oggi nell'alta cucina internazionale (foto Brambilla/Serrani)

Fabio Pisani e Alessandro Negrini, co-chef de Il Luogo di Aimo e Nadia a Milano sul palco di Identità Milano. Con Danilo Giaffreda, autore del nostro articolo, hanno dato vita a una lezione centrata sui primati della nostra tradizione gastronomica, antesignani di tante tendenze prevalenti oggi nell'alta cucina internazionale (foto Brambilla/Serrani)

Leggi | 27-02-2015 | Danilo Giaffreda | Dall'Italia

Livewine 2015

Alcuni ottimi assaggi gustati al Salone internazionale del vino artigianale di Milano

Ripresa aerea di Livewine al Palazzo del Ghiaccio, da venerd́ a domenica scorsa a Milano. Protagonisti, produttori di vino aritigianale dall'Italia e dall'estero

Ripresa aerea di Livewine al Palazzo del Ghiaccio, da venerdì a domenica scorsa a Milano. Protagonisti, produttori di vino aritigianale dall'Italia e dall'estero

Leggi | 27-02-2015 | Martino Lapini | In cantina

Sette note piccanti

Sezionare il grande piatto di arrabbiatura crescente di Michele Biagiola, chef de Le Case

Michele Biagiola nell'applaudita lezione di Identità Piccanti, format al debutto al congresso milanese. Lo chef de Le Case di Macerata ha presentato degli atipici Spaghetti all’arrabbiata, associati a una sapienza erboristica enciclopedica (foto Brambilla/Serrani)

Michele Biagiola nell'applaudita lezione di Identità Piccanti, format al debutto al congresso milanese. Lo chef de Le Case di Macerata ha presentato degli atipici Spaghetti all’arrabbiata, associati a una sapienza erboristica enciclopedica (foto Brambilla/Serrani)

Leggi | 26-02-2015 | Sonia Gioia | Dall'Italia

Ariston, mosca bianca a Cortina

I fratelli Piccolin si dividono tra il loro sorprendente locale alpino e i vigneti in Umbria

Il Risotto mantecato alla zucca violetta, porcini spadellati al timo e riduzione di aceto balsamico di Modena, um ottimo primo di Roby Piccolin, chef del riostorante pizzeria Ariston a Cortina d'Ampezzo in provincia di Belluno

Il Risotto mantecato alla zucca violetta, porcini spadellati al timo e riduzione di aceto balsamico di Modena, um ottimo primo di Roby Piccolin, chef del riostorante pizzeria Ariston a Cortina d'Ampezzo in provincia di Belluno

Leggi | 25-02-2015 | Paolo Marchi | Cibi Divini

Rigorosamente al pomodoro

Spaghetto contro risotto? I Costardi giocano con due elementi fondamentali della cucina italiana

Christian e Manuel: i due fratelli Costardi sono ormai da molti anni alla guida del ristorante dell'Hotel Cinzia di Vercelli, di famiglia da quattro generazioni. I due, ovviamente, al riso danno del tu da sempre. Quest'anno sono stati peṛ ospiti del palco di Identità di Pasta, durante il Congresso milanese di febbraio. E recentemente hanno inserito nel loro menu uno Spaghettone al pomodoro e basilico che ha molto a che fare proprio con uno dei loro risotti (foto Brambilla/Serrani)

Christian e Manuel: i due fratelli Costardi sono ormai da molti anni alla guida del ristorante dell'Hotel Cinzia di Vercelli, di famiglia da quattro generazioni. I due, ovviamente, al riso danno del tu da sempre. Quest'anno sono stati però ospiti del palco di Identità di Pasta, durante il Congresso milanese di febbraio. E recentemente hanno inserito nel loro menu uno Spaghettone al pomodoro e basilico che ha molto a che fare proprio con uno dei loro risotti (foto Brambilla/Serrani)

Leggi | 25-02-2015 | Christian e Manuel Costardi | Penna al cuoco
Grana Padano Home
S.Pellegrino Home sopra indice
Lavazza Home
Birra Moretti Home
Monograno Felicetti Home
Petra Molino Quaglia Home
Regione Veneto Expo IG2015 Host home Ebnt Congresso Fipe congresso jobmatch - congresso Caraiba Coldline Berto's Radio2 Agrodolce Italian Gourmet Italia Squisita Pasticceria Internazionale Newsfood lifetaste