IG2015 - iscrizioni

Ricette

Pane, burro salato & lampone
Crema di riso alla parmigiana con salsa alla barbabietola rossa
4.0 Tutto cominciò
Zucca
"Entré" deliziosa di wasabi e pompelmo
"Risotto" di seppie
...una semplice insalata
A modo dell’insalata…
Cetriolo in acqua di pomodoro, anguria saltata e menta al kefir, cardamomo e ananas
Acqua
Affresco mediterraneo
Cagliata di cioccolato bianco, cremoso di caffè, croccante di noce e“spugna” di limone.
Agnello sambucano cotto arrosto, formaggio fresco di capra e bietole
Agrumi&crostacei
Tartare di scampi e il suo gelato, puzzle di agrumi
Assoluto di cipolle con zafferano e Grana Padano
Baccalà all’Anconetana
Barbabietola
Bicchiere all'acqua di mela verde
(da mangiare)
Bollito Misto (non bollito)
Bonito parterre
Caffè&zabaione
Fondente caldo di caffè e gelato allo zabaione di Vinsanto e Cantuccini.
Cagliata di latte di pecora e fieno condita con foglie bruciate di felce, zucca glassata in uno sciroppo non dolce

Pasta Vitale

La girandola di primi piatti di Marianna del Sud, apripista del format dedicato a spaghetti&co.

Impepata: mischiato delicato con cozze, pepe e limone. E' uno dei piatti con cui Marianna Vitale, cuoca dell'anno per la Guida di Identità Golose, aprirà la giornata di Identità di pasta martedì 10 febbraio. Sul palco dopo di lei, Christian e Manuel Costardi, Luca Fantin, Viviana Varese, Enrico Croatti, Davide Scabin, Tony Mantuano, Andrea Berton e, per la prima volta nel format, Massimo Bottura

Impepata: mischiato delicato con cozze, pepe e limone. E' uno dei piatti con cui Marianna Vitale, cuoca dell'anno per la Guida di Identità Golose, aprirà la giornata di Identità di pasta martedì 10 febbraio. Sul palco dopo di lei, Christian e Manuel Costardi, Luca Fantin, Viviana Varese, Enrico Croatti, Davide Scabin, Tony Mantuano, Andrea Berton e, per la prima volta nel format, Massimo Bottura

Leggi | 29-01-2015 | Valentina Santonastaso | Primo piano

Andare per poi tornare

Difficoltà e sogni di Aurora Storari da Roma, capopartita di Hedone, Londra, a soli 22 anni

A destra, con Moreno Cedroni, Aurora Storari. Romana, 22 anni, studi ad Alma, stage al Mirazur di Mentone, dal Master di Cucina italiana è approdata a Hedone, Londra, 1 stella Michelin. E' stata promossa presto capopartita degli antipasti

A destra, con Moreno Cedroni, Aurora Storari. Romana, 22 anni, studi ad Alma, stage al Mirazur di Mentone, dal Master di Cucina italiana è approdata a Hedone, Londra, 1 stella Michelin. E' stata promossa presto capopartita degli antipasti

Leggi | 29-01-2015 | Aurora Storari | Penna al cuoco

Identità Naturali 2015

Solo verdure? Nella giornata dedicata alla cucina sostenibile si presenteranno molte visioni diverse

Simone Salvini sul palco della passata edizione di Identità Naturali, presentato da Lisa Casali. Che qui racconta il programma della giornata dedicata alle cucine sostenibili sia per l'ambiente che per la salute. Identità Naturali si terrà domenica 8 febbraio, dalle 10.15 alle 18.30, e qui trovate il programma degli interventi 

Simone Salvini sul palco della passata edizione di Identità Naturali, presentato da Lisa Casali. Che qui racconta il programma della giornata dedicata alle cucine sostenibili sia per l'ambiente che per la salute. Identità Naturali si terrà domenica 8 febbraio, dalle 10.15 alle 18.30, e qui trovate il programma degli interventi 

Leggi | 28-01-2015 | Lisa Casali | Green

Best in Sicily, aspettando Expo

Cronachedigusto.it premia le eccellenze isolane. Miglior ristorante la Fattoria delle Torri

Miglior ristorante per Best in Sicily è stata la Fattoria delle Torri di Modica (vico Napolitano 41, tel. +39.0932.751286). Secondo da sinistra il maestro Peppe Barone accanto al suo chef, l'emergente Ninni Radicini (foto Stefania Lattuca)

"Miglior ristorante" per Best in Sicily è stata la Fattoria delle Torri di Modica (vico Napolitano 41, tel. +39.0932.751286). Secondo da sinistra il maestro Peppe Barone accanto al suo chef, l'emergente Ninni Radicini (foto Stefania Lattuca)

Leggi | 28-01-2015 | Carlo Passera | Dall'Italia

Il food e il team

Leadership, coordinamento e problem solving: tre ingredienti per motivare la squadra di lavoro

La squadra dietro all'organizzazione di Identità Golose, congresso che avrà luogo dall'8 al 10 febbraio prossimo, undicesima edizione. Motivare è importante, spiega il coach e trainer Ciro Magni, tra i docenti del primo corso per Food Event Manager, lanciato da Identità Golose in collaborazione con ConviviumLab - Arte del Convivio. Otto lezioni per 4 fine settimana, a partire dal 28 febbraio 2015. Per saperne di più, clicca qui (foto Alessandro Castiglioni)

La squadra dietro all'organizzazione di Identità Golose, congresso che avrà luogo dall'8 al 10 febbraio prossimo, undicesima edizione. Motivare è importante, spiega il coach e trainer Ciro Magni, tra i docenti del primo corso per Food Event Manager, lanciato da Identità Golose in collaborazione con ConviviumLab - Arte del Convivio. Otto lezioni per 4 fine settimana, a partire dal 28 febbraio 2015. Per saperne di più, clicca qui (foto Alessandro Castiglioni)

Leggi | 27-01-2015 | Ciro Magni | Primo piano
Grana Padano Home
S.Pellegrino Home sopra indice
Birra Moretti Home
Lavazza Home
Monograno Felicetti Home
Petra Molino Quaglia Home
Host home Expo IG2015 Caraiba