Identità Expo

Ricette

Pane, burro salato & lampone
Crema di riso alla parmigiana con salsa alla barbabietola rossa
4.0 Tutto comincị
Zucca
Cannelloni di capriolo e cagliata con crema di cipolla e birra
Fonduta di zucca gialla, quaglia e caffè
A modo dell’insalata…
Cetriolo in acqua di pomodoro, anguria saltata e menta al kefir, cardamomo e ananas
Fibre di melanzana al forno alla liquirizia su yogurt d’olio da ulivo millenario
Bonito parterre
Pietra lunare
Friscura aruci
Il tempo del riposo
Fettuccine di palmito pupunha alla carbonara
Nuvola di mentuccia con asparagi e sesamo
Tortino di cioccolato con bietole, yogurt e agrumi
Ostriche, barbabietola rossa e limone confit
Vellutata di sedano, tartufo nero e fonduta di formaggio
Gnocchi morbidi di polenta con battuta di manzo e salsa di mandorle
Gnocchi morbidi di ricotta con cotechino e lenticchie
Tortelli di erbe nel doppio ristretto

Benin (e top chef) a Identità Expo

Anche il piccolo Paese africano ha affollato le sale del temporary restaurant. Insieme a Bottura & C.

L'affollata e variopinta delegazione del Benin, ieri a Identità Expo

L'affollata e variopinta delegazione del Benin, ieri a Identità Expo

Leggi | 29-07-2015 | | Identità Expo

Ravioli Umami

Lisa Casali e una splendida ricetta anti-spreco firmata da Gianfranco Pascucci

Il Raviolo Umami, piatto presentato dallo chef Gianfranco Pascucci di Pascucci al Porticciolo a Fiumicino (Roma) a The CooKing Show, la striscia quotidiana condotta su Rai3 da Lisa Casali. Una soluzione con tanti risvolti anti-spreco (foto del post di Eugenio Iuti)

Il Raviolo Umami, piatto presentato dallo chef Gianfranco Pascucci di Pascucci al Porticciolo a Fiumicino (Roma) a The CooKing Show, la striscia quotidiana condotta su Rai3 da Lisa Casali. Una soluzione con tanti risvolti anti-spreco (foto del post di Eugenio Iuti)

Leggi | 29-07-2015 | 12:00 | Lisa Casali | Green

Dalla Spiaggia al Piccolo Lago

L'americano Tony Mantuano e l'italiano Marco Sacco insieme a Identità Expo sabato 1 agosto

Dall'Italia agli Stati Uniti, da Verbania a Chicago. La cena di sabato 1 agosto a Identità Expo proporrà l'incontro tra l'americano Tony Mantuano, chef di Spiaggia, una stella Michelin, con noi per tutta la settimana, e il piemontese Marco Sacco, chef del Piccolo Lago, due stelle Michelin. È possibile prenotarsi (il costo è di 75 euro per quattro portate vini compresi) mandando una mail a expo@magentabureau.it oppure telefonando al +39 02 62012701

Dall'Italia agli Stati Uniti, da Verbania a Chicago. La cena di sabato 1 agosto a Identità Expo proporrà l'incontro tra l'americano Tony Mantuano, chef di Spiaggia, una stella Michelin, con noi per tutta la settimana, e il piemontese Marco Sacco, chef del Piccolo Lago, due stelle Michelin. È possibile prenotarsi (il costo è di 75 euro per quattro portate vini compresi) mandando una mail a expo@magentabureau.it oppure telefonando al +39 02 62012701

Leggi | 29-07-2015 | 12:00 | Niccoḷ Vecchia | Identità Expo

Un FoodAct per la cucina italiana

Al secondo Forum, convocato a Expo, presentato il documento frutto del lavoro di ministri e chef

Foto di gruppo finale al termine dei lavori del secondo Forum della cucina italiana, poche ore fa a Expo Milano 2015 (foto Carlo Passera)

Foto di gruppo finale al termine dei lavori del secondo Forum della cucina italiana, poche ore fa a Expo Milano 2015 (foto Carlo Passera)

Leggi | 28-07-2015 | Carlo Passera | Primo piano

Scabin e la genesi del Cyber egg

Era il novembre 1997 e lo chef del Combal sfiḍ la perfezione dell'uovo dandogli un nuovo guscio

La foto è di Francesca Brambilla e Serena Serrani e immortala nella sua perfezione il Cyber Egg di Davide Scabin, lo chef allora al Combal di Almese e con il nuovo secolo al Combal.zero di Rivoli, sempre in provincia di Torino. Scabin, novembre 1997, per vincere la noia di un pomeriggio in pasticceria decise di provare a migliorare la perfezione dell'uovo cambiandogli guscio. Missione compiuta

La foto è di Francesca Brambilla e Serena Serrani e immortala nella sua perfezione il Cyber Egg di Davide Scabin, lo chef allora al Combal di Almese e con il nuovo secolo al Combal.zero di Rivoli, sempre in provincia di Torino. Scabin, novembre 1997, per vincere la noia di un pomeriggio in pasticceria decise di provare a migliorare la perfezione dell'uovo cambiandogli guscio. Missione compiuta

Leggi | 28-07-2015 | 09:00 | Paolo Marchi | Affari di Gola di Paolo Marchi
Grana Padano Home
S.Pellegrino Home sopra indice
Lavazza Home
Birra Moretti Home
Monograno Felicetti Home
Petra Molino Quaglia Home
Expo IG2015 Host home Caraiba