“Aglio e olio”

Luigi Taglienti

INGREDIENTI

Ingredienti per 4 persone

Per l’acqua profumata alla pelle di aglio

150 g pelle di aglio di Vessalico
8 g sale Maldon
1,5 l acqua Panna

Per la spremuta di olive
200 g polpa di olive fresche denocciolate

Pasta
 

PROCEDIMENTO

Per l’acqua profumata alla pelle di aglio
Adagiare gli elementi all’interno di una busta adatta alle cotture sottovuoto e lasciar cucinare lentamente a vapore per 6 ore alla temperatura di 68°C. Filtrare.

Per la spremuta di olive
Con l’ausilio di una centrifuga a freddo, spremere la polpa delle olive fino a ricavare il succo.

Finitura
In una casseruola di media dimensione cuocere la pasta all’interno dell’acqua profumata all’aglio, scolarla e tuffarla nella spremuta di olive. Terminare con una spolverata di buon pimento di Espelette.
 

LEGGI LA SCHEDA
Clicca qui per leggere il profilo dello chef

Luigi Taglienti

Clicca qui per leggere la ricetta

Fegato grasso all’italiana con gelato all’acciuga
Ricetta presentata a
Identità Milano 2010

Clicca qui per leggere la ricetta

Maccheroni di Gragnano alla colatura di alici, fagioli di Pigna e trippa di fassona piemontese
Ricetta presentata a
Identità Milano 2010

Clicca qui per leggere la ricetta

Acqua, olio, limone e liquirizia
Ricetta presentata a
Identità Milano 2013

Clicca qui per leggere la ricetta

Stencil di fassona alla birra con sofficino ai quattro formaggi
Ricetta presentata a
Identità Milano 2011

Clicca qui per leggere la ricetta

Testa sgombra e …A TUTTA BIRRA
Ricetta presentata a
Identità Milano 2011