"La Pardula"

Oliver Piras

INGREDIENTI

Per la spuma
200 g ricotta di pecora sarda
400 g panna fresca
100 g zucchero
3 g zafferano di san gavino

Per la bolla
50 g isomalto

Per il gelato
250 g ricotta di pecora
60 g panna
50 g zucchero

Per la pasta
200 g semola fine
200 g farina 00
50 g strutto
Acqua
Sale
 

PROCEDIMENTO

Per il gelato scaldare la panna, aggiungere la ricotta e lo zucchero e congelare in un bicchiere del pacojet.
Preparare la spuma amalgamando tutti gli ingredienti e inserendoli in un sifone con due cariche.
Impastare le farine con poca acqua tiepida e lo strutto, passare la pasta alla sfogliatrice e cuocere in forno dando la classica forma dei cestini delle pardule.
Sciogliere l'isomalto e con una pompetta per lavorare lo zucchero formare delle piccole bolle.

Al momento del servizio far girare il gelato nel pacojet, farcire le bolle con la spuma e una piccola pallina di gelato. Sistemare la bolla farcita dentro il cestino della pardula e decorare con polvere di agrumi.

 

LEGGI LA SCHEDA
Clicca qui per leggere il profilo dello chef

scheda-ristorante Piras
Aga