Focaccia con mortadella di Bologna, granella di pistacchi, formaggio fresco e senape in foglie

Andrea Mattei

INGREDIENTI

Ingredienti per l’impasto indiretto con biga

Per la biga
500 g farina
250 g acqua
8 g lievito di birra

Per l’impasto
6000 g farina
3600 g acqua
120 g sale
120 g olio

Per il condimento
200 g mortadella di Bologna
15 g granella di pistacchi
35 g formaggio fresco
2 senape in foglie
5 cl olio al pino*

*Per l’olio al pino mettere gli aghi di pino in infusione con olio di vinaccioli a 35°C, frullare il tutto con del prezzemolo sbianchito e passare all’etamina.
 

PROCEDIMENTO

Per la biga
Inserire nella macchina tutti gli ingredienti e impastare per 3/4 minuti al massimo. Togliere il composto, riporre in una ciotola e lasciar riposare per 24 ore a una temperatura di 16/18 gradi.

Per l'impasto
Inserire nella macchina la farina, versare a filo l'acqua e impastare per 5 minuti, poi fare un fermo macchina di 15 minuti.
Trascorsi i 15 minuti inserire nell'impasto la biga spezzettandola in piccole parti. Impastare per 10 minuti, successivamente unire l'olio, impastare per altri 2 minuti, aggiungere il sale e far girare ancora 5 minuti.
Lasciar riposare l'impasto in macchina per 10 minuti, subito dopo fare un paio di giri e togliere l'impasto. Farlo riposare sul banco per 30 minuti, formare le pagnotte da circa 800 g e farle lievitare per 24 ore a temperatura ambiente.
Il giorno successivo riformare le pagnotte, lasciarle riposare 2/3 ore e poi stenderle con le mani. Condire con olio extravergine e sale Maldon e infornare.
Una volta cotta la focaccia, farla raffreddare e tagliarla con un coltello da pane in barrette. Stenderle in teglia e passarle in forno per un minuto, toglierle e farcirle.

Per il condimento
Tagliare due fette di mortadella, seccarle a 60°C e tritarle. Con il resto della mortadella preparare una purea liscia e omogenea e aggiungere la mortadella secca tritata.
Tostare a 180°C la granella di pistacchi con sale e bianco d’uovo. Farcire la barretta di focaccia con i vari ingredienti.

Clicca qui per leggere il profilo dello chef

Andrea Mattei
La Magnolia dell'Hotel Byron

Clicca qui per leggere la ricetta

Gnocchi di patate rosse all’olio extravergine d’oliva in pepata di cozze
Ricetta presentata a
Identità Milano 2010

Clicca qui per leggere la ricetta

Raviolo all’olio extravergine d’oliva al cacio e pepe di ricciola
Ricetta presentata a
Identità Milano 2010

Clicca qui per leggere la ricetta

Pizza con capesante e purea di ceci
Ricetta presentata a
Identità Milano 2013