Melanzane alla Parmigiana

Andrea Berton

INGREDIENTI

Per le melanzane viola fritte
2 melanzane viola
pomodori dattero
1 uovo
1 tuorlo
pane grattugiato
olio di arachidi

Per l'acqua di Grana Padano
150 g Grana Padano
150 g acqua

Per l'acqua di pomodoro e basilico
250 g pomodori dattero
60 g foglie di basilico
3 g aceto
1,5 g sale
pepe

Per la sfera

160 g acqua di pomodoro e basilico
60 g acqua di Grana Padano

Per la copertura
200 g burro di cacao
8 g sale

Per la maionese di melanzane
200 g di melanzane viola sbucciate e tagliate a cubi
100 g olio extravergine d’oliva
2 l acqua
200 g aceto di vino bianco
2 g sale maldon
0,5 g pepe bianco

Grana Padano grattugiato cotto
50 g Grana Padano (la parte vicino alla crosta)


PROCEDIMENTO

Per le melanzane viola fritte
Sbucciare le melanzane e ricavarne dei parallelepipedi da 5x3 cm, utilizzando solo la parte senza semi. Portare a bollore la conserva di pomodoro, immergervi le melanzane e mettere la casseruola nella macchina sottovuoto azionandola e stoppandola al 98%. Lasciare così per due minuti e ripetere l’operazione per altre 3 volte (così facendo la melanzana si impregnerà di pomodoro). Impanare le melanzane e friggerle a 170°C.

Per l'acqua di Grana Padano
Portare a bollore e filtrare prima al colino, successivamente alla etamina, riservare in frigorifero.

Per l'acqua di pomodoro e basilico
Tagliare i pomodori a metà, metterli in una bowl e condirli con sale, pepe e aceto, quindi lasciarli marinare per un’ora. Frullare i pomodori nel mixer e aggiungere le foglie di basilico. Mettere il composto ottenuto in un superbag o etamina e raccogliere l’acqua. Riservare in frigorifero.

Per la sfera
Miscelare queste due acque aromatizzate e colarle negli stampini a mezza sfera (1 cm di diametro), quindi congelare a -30°C. Da congelate, prendere due mezze sfere e accoppiarle sfregando sulla parte piatta affinché si scongeli uno strato sottilissimo e a contatto con l’altra parte congelata si incolli. Conservare in negativo.

Per la maionese di melanzane
Bollire acqua e aceto e sbollentare le melanzane per 5 minuti. Scolare e mettere sottovuoto con olio, sale e pepe. Cuocere a vapore 100°C per 2 ore. Scolare le melanzane e frullarle al Bimby, aggiungendo a filo l’olio usato in cottura come a fare una maionese.

Confezionamento
Con un ago infilzare le sfere congelate e immergerle nel burro. Con una goccia di burro tappare il buco dell’ago e riservare in frigorifero per due ore.

Inserire il Grana Padano in forno a microonde per 60 secondi a massima potenza. Lasciar raffreddare e triturare con un coltello.

Finitura sfere
Prendere le sfere e pennellarle con dell’olio extravergine siciliano (Nocellara del Belice) e successivamente passarle nel Grana Padano triturato.


LEGGI LA SCHEDA
Clicca qui per leggere il profilo dello chef
 crediti: Brambilla - Serrani

Andrea Berton

Clicca qui per leggere la ricetta

Crema di riso alla parmigiana con salsa alla barbabietola rossa
Ricetta presentata a
Identità Milano 2011

Clicca qui per leggere la ricetta

Gnocchi di seppia, centrifugato di broccolo, broccolo romanesco e olio alle olive taggiasche
Ricetta presentata a
Identità Milano 2010

Clicca qui per leggere la ricetta

Ragù di vitello all’azoto con lasagna di riso
Ricetta presentata a
Identità Milano 2008

Clicca qui per leggere la ricetta

Rombo cotto in crosta di riso venere con emulsione all’acqua di riso e tè Lapsang Souchoong
Ricetta presentata a
Identità Milano 2008

Clicca qui per leggere la ricetta
crediti: Brambilla - Serrani

Brodo di verbena,
rognone di vitello con riduzione di vino rosso, maionese al pepe e uova di salmone
Ricetta presentata a
Identità Milano 2016

Clicca qui per leggere la ricetta
 Foto: F.Brambilla-S.Serrani

Conchiglie di pasta, liquirizia, germogli di lenticchie e brodo di porro
Ricetta presentata a
Identità Milano 2015

Clicca qui per leggere la ricetta
 Foto: F.Brambilla-S.Serrani

Rigatoni con maionese al prezzemolo, cozze, vongole e fasolari
Ricetta presentata a
Identità Milano 2015

Clicca qui per leggere la ricetta

Riso al salto con ragù di vitello
Ricetta presentata a
Un risotto per Milano 2011

Clicca qui per leggere la ricetta

Risotto allo zafferano mantecato con olio extra vergine d’oliva e medaglione di ossobuco
Ricetta presentata a
Identità Milano 2011

Clicca qui per leggere la ricetta

Bignolata all’olio extravergine d’oliva, peperone e prezzemolo
Ricetta presentata a
Identità Milano 2012

Clicca qui per leggere la ricetta

Spaghetto alla carbonara in dialogo dolce-salato
Ricetta presentata a
Identità Milano 2012

Clicca qui per leggere la ricetta

Insalata mista liquida, topinambur, limone, olive nere e cioccolato
Ricetta presentata a
Identità Milano 2012