Ravioli di pelle di peperone con tonno e olive verdi

Pier Bussetti

INGREDIENTI

Per 4 persone
400 g peperoni
125 g tonno sott’olio
10 g olive verdi
1 g gellan
10 g scalogno
50 g capperi sotto sale
3 g prezzemolo
1 limone
100 ml olio extravergine d’oliva
1 g pepe nero
2 g sale fine
16 foglioline rucola

PROCEDIMENTO

Lavare i peperoni e farli arrostire in forno. Quando saranno pronti, pelarli, frullarli e disporre la polpa in un colino fine sopra una bacinella così da raccoglierne l’acqua di vegetazione.

Prelevare 50 ml di liquido, aggiustare di sale e aggiungere il Gellan. Omogeneizzare con il frullatore a immersione. Scaldare il composto e stenderlo a caldo su una teglia, cercando di ottenere una “sfoglia” di gelatina il più sottile possibile. Conservare a temperatura ambiente.

Prelevare la polpa dei peperoni arrostiti e farla insaporire in una casseruola con un fondo di scalogno appassito in poco olio extravergine. Cuocere per 10 minuti, frullare nuovamente, aggiustare di sale e passare al setaccio. Il risultato dovrà essere una purea finissima e omogenea.

Dissalare i capperi e spargerne metà su una teglia da forno. Farli essiccare a 80°C per 24 ore. Una volta i capperi saranno ben secchi, frullarli riducendoli in polvere. Prendere la metà restante e frullarla in un mixer con poca acqua e olio, fino a ottenere un’emulsione che verrà tenuta da parte.

Frullare infine il tonno sott’olio e le olive snocciolate e il prezzemolo, fino ad ottenere un composto morbido e omogeneo. Regolare eventualmente di sale e acidulare con del succo di limone. Inserire in una tasca da pasticcere munita di bocchetta liscia media.

Finitura
Ritagliare cerchi di gelatina del diametro di 6 cm con l’ausilio di un tagliapasta liscio; farcirli con il composto di tonno, quindi richiuderli su se stessi a mezzaluna. Tenere da parte.
Spargere sul piatto delle gocce di purea di peperone arrostito e adagiarvi le mezzelune; rifinire con alcune gocce di emulsione di capperi, le foglioline di rucola e poco olio di oliva.
Terminare la preparazione con poco pepe nero grattugiato al momento.
Clicca qui per leggere il profilo dello chef

Pier Bussetti

Clicca qui per leggere la ricetta

“Tajarin” di mela verde con passata di peperone e ribes nero
Ricetta presentata a
Identità Milano 2011