Melograno dolce e acido con gelato di chirimoya

Maria Josè San Román

INGREDIENTI

800 ml di succo di melograno
500 g di chirimoya (togliere la polpa e separare i semi)
5 foglie di gelatina (sciacquare in acqua fredda)
50 ml di succo di limone
80 g di Procrema
50 ml di sciroppo Almibar tpt
300 g di zucchero
100 mg di xantana
1 g di zafferano
250 ml di acqua di zafferano (1g/1l)

PROCEDIMENTO

Per la xantana di zafferano
Aggiungere 1 g di zafferano a 1 l d’acqua. Cuocere per 4 ore a 65°C. Colare e aggiungere la xantana per inspessire.

Per il gelato

Mescolare la polpa di chirimoya con l’acqua, gli 80 g di Procrema e 80 gr di zucchero. Passare nella gelatiera.

Per la spugna
Mettere nel Kitchen aid 350 g di succo di melograno ben freddo con il succo di limone, diluire 4 foglie di gelatina in 50 g di sciroppo. Versare a poco a poco nella macchina, montare per 20 minuti fino a far raddoppiare il volume. Versare in uno stampo e mantenere congelato.

Per lo sciroppo di melograno
Diluire una foglia di gelatina con 150 g di succo di melograno. Mettere in frigorifero.

Per il caramello di melograno
cuocere 300 g di succo di melograno e cuocere fino a ottenere una consistenza di caramello.

Presentazione
Tagliare 3 pezzi di spugna e metterli in un piatto sopra la gelatina. Aggiungere il gelato e grani di melograno e il caramello liquido. Aggiungere la xantana di zafferano.
Clicca qui per leggere il profilo dello chef

Maria Josè San Román

Clicca qui per leggere la ricetta

Spuma di formaggio manchego con tartufo nero, carciofi e brodo di prosciutto iberico
Ricetta presentata a
Identità Milano 2009