Trentacosti-Lo Coco, alta cucina a Palermo

15-05-2018

Art Nouveau e arte gastronomica protagonisti domani, con il menu speciale firmato dai due grandi chef con l'abbinamento dei vini Duca di Salaparuta

Carmelo Trentacosti e Tony Lo Coco (foto Salvo Mancuso)

Carmelo Trentacosti e Tony Lo Coco (foto Salvo Mancuso)

Art Nouveau e arte gastronomica saranno i due temi dominanti dell’evento in programma mercoledì 16 maggio alle ore 20:00 al Grand Hotel Villa Igiea di Palermo, lussuoso cinque stelle del capoluogo siciliano, restaurato alla fine del XIX secolo dal famoso architetto Ernesto Basile su commissione della famiglia Florio. Carmelo Trentacosti, executive chef della struttura, ospiterà Tony Lo Coco, chef e proprietario del ristorante I Pupi di Bagheria, stella Michelin dal 2014, per una serata di alta cucina a quattro mani, riservata al limitato numero di ospiti che avranno la fortuna di prendere posto al grande tavolo imperiale di tutto punto allestito nella Cuvée du Jour, scrigno gourmet da venti coperti, tra affreschi, decorazioni e mobili d’epoca. Anche se nato in Germania, Trentacosti è siciliano purissimo e ama i sapori della sua terra; la sua proposta gastronomica è assolutamente siciliana, a volte contaminata da sospiri provenienti da tutto il Mediterraneo e sempre caratterizzata da tre aspetti imprescindibili: rispetto per la materia prima, semplicità e cura nella presentazione.

Il Villa Igiea

Il Villa Igiea

Tipico esemplare di self made chef, Tony Lo Coco, classe 1974, è a sua volta uno dei cuochi nostrani tra i più richiesti in Italia e all’estero; innovatore brillante e misurato, molto abile nell’equilibrare una cucina orientata al futuro, ma ben allacciata ai valori della sana tradizione, esprime uno stile di grande forza e personalità attraverso piatti ricercati nella presentazione, nella forma e nel gusto, fortemente identitari, conseguenze edibili e golose di una passione viscerale e sanguigna finalizzata alla celebrazione del territorio e dell’ingrediente. Ai piatti dei due chef saranno abbinati i vini dell’azienda Duca di Salaparuta.

Menu
Pane e panelle: amuse-bouche di Lo Coco (vino Duca Brut)
Baccello di piselli: amuse-bouche di Trentacosti (Duca Brut)
Il gambero nella sua nassa: antipasto di Lo Coco (Colomba Platino 2017)
Tonno tonno: antipasto di Trentacosti (Lavico 2014)
Ricordo gli anelletti al forno: primo di Lo Coco (Lavico 2014)
Piccione in dolce cottura, pinoli, mela cotogna e chinotto: di Trentacosti (Duca Enrico 2011)
A tutto verdello: pre-dessert di Lo Coco (Morsi di Luce)
Bavarese al cocco, frutto della passione, fragoline e biscotto all'arancia: dessert di Trentacosti (Morsi di Luce).

Prezzo € 110 per persona. Per info e prenotazioni: +39 091 6312111; frontoffice-villaigiea@amthotels.it.