A Cascina Cattafame un evento goloso (e solidale)

12-09-2017

Sabato e domenica lumache protagoniste negli stand gastronomici alla realtà sociale di Ospitaletto (Bs). Obiettivo, sostenere i progetti educativi per i ragazzi che vi sono ospitati

La Sagra della Lumaca fa parte di tre feste che si svolgono durante l'anno presso la Cascina Cattafame di Ospitaletto (Bs), dove ha sede Fraternità Impronta, una comunità sociale che si occupa del reinserimento di giovani adolescenti con alle spalle situazioni difficili; gli altri appuntamenti sono quelli con l'Asino Day e la Sagra del Pörsell a cui negli ultimi due anni si è aggiunta Pane e Sapori in Cattafame, evento gourmet che ha avuto la fortuna di accogliere chef di grido.

Le sagre hanno lo scopo, oltre che richiamare l'attenzione sulla realtà sociale della Cascina, di sostenere i progetti educativi per i ragazzi; serviranno per il loro reinserimento nella società soprattutto lavorativa.

Natura tradizione e solidarietà è il nostro motto: proprio i valori che animeranno questa due giorni di festa all'interno della Cascina dove, oltre agli stand gastronomici, ci sarà la fattoria didattica con laboratori per i più piccoli e ovviamente il ristorante Cattafame, anch'esso nato come progetto lavorativo per i ragazzi. Durante la sagra sarà attivo nella preparazione dei piatti coadiuvati da tutti gli ospiti della comunità e dai numerosi volontari. Noi diciamo natura tradizione e solidarietà perché una sagra può fare molto se organizzata per un motivo importante, per essere unica grande famiglia.

La Sagra della Lumaca si terrà sabato 23 e domenica 24 settembre, clicca qui per info e programma.