Claudio Melis... In Viaggio verso Bolzano

Lo chef apre il 20 luglio il proprio locale nel capoluogo altoatesino, nello storico palazzo Pock. Cucina d'autore con ingredienti provenienti da tutto il mondo

Il 20 luglio apre In Viaggio – Claudio Melis Ristorante , un locale che propone una cucina d'autore a un pubblico curioso di provare un'esperienza capace di coinvolgere tutti e cinque i sensi. In Viaggio – Claudio Melis Ristorante è l'ultimo locale progettato dal marchio Esemdemì, il laboratorio creato da Claudio Melis insieme alla moglie Monica e al cognato Robert Wieser, per dare vita a un'idea di ristorazione innovativa.

«Ho sempre desiderato creare un angolo dedicato alla cucina d'autore nel centro storico di Bolzano - spiega lo chef - In Viaggio nasce per trasformare questa visione in realtà». Per farlo lo chef sardo ha scelto una location intima, elegante e suggestiva: un piccolo spazio nel cuore di un antico palazzo. «Quella che abbiamo creato è un'esperienza che coinvolge tutti e cinque i sensi, avvolgendo l'ospite completamente, e accompagnandolo in un viaggio alla scoperta di sensazioni e sapori che sappiano stimolare la sua curiosità e la sua intelligenza», spiega Melis.

Sapori creati con prodotti di tutto il mondo, trattati con etica e rispetto, per dare vita a un percorso gastronomico in cui, dice ancora lo chef, «tutti i piatti nascono dalla passione per la ricerca e dalle mie esperienze – passate, presenti e future – che ho legato insieme per dare vita a questo percorso. Per me, In Viaggio è un collage di istanti, frammenti di conversazione, dettagli e ricordi. È questa la dimensione che vorrei trasmettere ai miei ospiti».

Una dimensione in cui il pubblico potrà immergersi a partire dal 20 luglio, nello storico palazzo Pock, in piazza delle Mostra 2, tel. 0471 980214, inviaggioristorante.com.
In Viaggio – Claudio Melis Ristorante sarà aperto la sera, dalle ore 19, tranne la domenica e il mercoledì. Menu degustazione a 85, 105 e 120 euro.