IdentitÓ Golose New York - Chicago 2016
Corso per Food Event Manager

Ricette

Pane, burro salato & lampone
Crema di riso alla parmigiana con salsa alla barbabietola rossa
4.0 Tutto cominci˛
Zucca
Cannelloni di capriolo e cagliata con crema di cipolla e birra
Fonduta di zucca gialla, quaglia e caffŔ
A modo dellĺinsalataů
Cetriolo in acqua di pomodoro, anguria saltata e menta al kefir, cardamomo e ananas
Fibre di melanzana al forno alla liquirizia su yogurt dĺolio da ulivo millenario
Bonito parterre
Pietra lunare
Friscura aruci
Il tempo del riposo
Fettuccine di palmito pupunha alla carbonara
Nuvola di mentuccia con asparagi e sesamo
Tortino di cioccolato con bietole, yogurt e agrumi
Ostriche, barbabietola rossa e limone confit
Vellutata di sedano, tartufo nero e fonduta di formaggio
Gnocchi morbidi di polenta con battuta di manzo e salsa di mandorle
Gnocchi morbidi di ricotta con cotechino e lenticchie
Tortelli di erbe nel doppio ristretto

La mia pizza dell'estate

Con salmerino, sedano, mele verdi, robiola... E' l'idea di Denis Lovatel della pizzeria Da Ezio

La grande iniziativa di┬áIdentit├á Golose, I piatti dell'estate┬á(le migliori ricette d'autore dei pi├╣ grandi cuochi italiani, che esaltano sapori e profumi della stagione calda) coinvolge anche i pizza-chef. Oggi┬áDenis LovatelÔÇő┬ádella pizzeria Da Ezio di Alano di Piave (Belluno) propone una pizza farcita con il salmerino

La grande iniziativa di Identità Golose, "I piatti dell'estate" (le migliori ricette d'autore dei più grandi cuochi italiani, che esaltano sapori e profumi della stagione calda) coinvolge anche i pizza-chef. Oggi Denis Lovatel​ della pizzeria Da Ezio di Alano di Piave (Belluno) propone una pizza farcita con il salmerino

Leggi | 27-08-2016 | 06:00 | Denis Lovatel | Ricette dĺautore

Tonno a prima vista

Pietro D'Agostino affumica il re del Mediterraneo con un'intrigante miscela di caffŔ Arabica

Nuova puntata della grande iniziativa di Identit├á Golose, I piatti dell'estate: le migliori ricette d'autore dei pi├╣ grandi chef italiani, che esaltano sapori e profumi della stagione calda.┬áTonno a prima vista┬á├Ę l'originale ricetta di Pietro D'Agostino, chef de La Capinera di Taormina (Messina), una stella Michelin. Il tonno affumicato al caff├Ę ├Ę completato da verdure a bastoncini e zuppetta di finocchio

Nuova puntata della grande iniziativa di Identità Golose, "I piatti dell'estate": le migliori ricette d'autore dei più grandi chef italiani, che esaltano sapori e profumi della stagione calda. Tonno a prima vista è l'originale ricetta di Pietro D'Agostino, chef de La Capinera di Taormina (Messina), una stella Michelin. Il tonno affumicato al caffè è completato da verdure a bastoncini e zuppetta di finocchio

Leggi | 26-08-2016 | 17:00 | Pietro D'Agostino | Ricette dĺautore

Braida: Barbera e oltre

Raffaella Bologna, anima del marchio piemontese, racconta l'evoluzione di questa storica azienda

Perfettamente schierati, i vini Braida pronti per una degustazione

Perfettamente schierati, i vini Braida pronti per una degustazione

Leggi | 26-08-2016 | 06:00 | Raffaele Foglia | In cantina

Il fenomeno Bros

Anatomia del ristorante dei fratelli Pellegrino. Una ventata di idee e bontÓ nel cuore di Lecce

Floriano e Giovanni Pellegrino, fratelli e chef di Bros, ristorante aperto nel centro di Lecce il 26 dicembre 2015 e già lodato da critica e pubblico. Nella foto, i ragazzi (46 anni in due) porgono a fine cena un cocktail analcolico a base di mandorla in un tipico contenitore alla Starbucks. Un modo simpatico per evocare la diffusa abitudine salentina di tracannare passeggiando (foto Zanatta)

Floriano e Giovanni Pellegrino, fratelli e chef di Bros, ristorante aperto nel centro di Lecce il 26 dicembre 2015 e già lodato da critica e pubblico. Nella foto, i ragazzi (46 anni in due) porgono a fine cena un cocktail analcolico a base di mandorla in un tipico contenitore alla Starbucks. Un modo simpatico per evocare la diffusa abitudine salentina di tracannare passeggiando (foto Zanatta)

Leggi | 25-08-2016 | 16:00 | Gabriele Zanatta | Zanattamente buono

Schneider, un inno alle Dolomiti

Il "piatto dell'estate" dello chef dell'Auener Hof: una costata aromatizzata con torba nera ed erbe

Prosegue con┬áHeinrich SchneiderÔÇő┬ádel ristorante┬áTerra dell'Auener Hof┬ádi Sarentino (Bolzano)┬ála grande iniziativa di┬áIdentit├á Golose, I piatti dell'estate: le migliori ricette d'autore dei pi├╣ grandi chef italiani, che esaltano sapori e profumi della stagione calda.┬áSchneider┬ápropone un piatto che valorizza le erbe delle sue montagne

Prosegue con Heinrich Schneider​ del ristorante Terra dell'Auener Hof di Sarentino (Bolzano) la grande iniziativa di Identità Golose, "I piatti dell'estate": le migliori ricette d'autore dei più grandi chef italiani, che esaltano sapori e profumi della stagione calda. Schneider propone un piatto che valorizza le erbe delle sue montagne

Leggi | 25-08-2016 | 06:00 | Heinrich Schneider | Ricette dĺautore
Grana Padano Home
S.Pellegrino Home sopra indice
Lavazza Home
Birra Moretti Home
Petra Molino Quaglia Home
Monograno Felicetti Home
Berto's Coldline home Piazza home Caraiba Host home Carta di Milano